Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
  • Nespola… Nespolina per gli amici

    Un uragano si è battuto a casa di Vlao e Martimarti. Il suo nome è Nespola la gattina che è entrata a far parte della famiglia e che da subito ha preso possesso dell’appartamento. Con i suoi 900 grammi di giocosità ha fatto ingresso dalla porta principale e dopo una breve fase di esplorazione ha cominciato ad abituarsi agli ampi spazi messi a sua disposizione. In paragone con la stanza della casa colonica, nella quale viveva con i suoi fratellini trovatelli, Nespola […]

  • Australia PT.6 – Great Ocean Road, koala, achidna e animali vari

    La Great Ocean Road è un tratto panoramico di strada costiera che si trova a sud est tra Melborune e Adelaide. Viaggiare su questa tratta è un vero piacere, la mitica Hunday Accent accarezza l’asfalto e Vlao e Martimarti, alternandosi alla guida, pennellano dolci traiettorie. Grazie alla dettagliata mappa recuperata all’info point i due pianificano in tempo reale il da farsi e possono scegliere d’istinto. Se hanno fame optano per una sosta culinaria come quella ad Apollo Bay rinomata cittadina del […]

  • La stagione fantacalcistica 2018-2019

    Impresa storica in Masterleague (link) per la Dinamo Erceg di Vlao che vince lo SCUDETTO da neopromossa con una stagione record. In testa alla classifica da Ottobre vince il campionato con quattro giornate di anticipo e con la fantamedia più alta della lega 72,507. Una cavalcata sotto il segno dei gol del pistolero Piatek vero e proprio jolly pescato nel mercato estivo che, insieme a Pavoletti e al fedelissimo Inglese, ha composto il tridente “retrocessione” che ha trascinato la squadra per tutte le […]

  • Australia Pt.5 – Red Center, Melbourne e la penguin parade

    Ad Alice Spring Vlao e Martimarti cambiano compagni, ma non cambiano stile di viaggio, anzi… La nuova guida è un pazzo scatenato che sveglia la ciurma alle 5 di mattina a suon di rock and roll, che cucina sulla brace code di canguro, e che inchioda per strada se vede una bella lucertola da fotografare. Tutto questo rende il soggiorno ancor più interessante non bastassero i paesaggi super spettacolari che regalano Uluru e Kata Tjuta. Tra trekking, albe e tramonti […]

  • Il Belgio dalla A alla Zeta

    Dopo una lunga attesa, finalmente ecco a voi il riassunto alfabetico del nostro breve viaggetto in Belgio, 21 lettere per esprimere quello che ci hanno lasciato questi 7 giorni in giro per il paradiso dei birraioli.   IL BELGIO DALLA A ALLA ZETA   ➡ A come Atomium monumento simbolo dell’Expo del ’58 che regala ancora oggi quel retrogusto spaziale tanto anni 60. ➡ B come Bicchieri, da birra, bellissimi e uno diverso dall’altro, che solo grazie all’opera persuasiva di Mr.Linux non sono stati oggetto di razzia, […]

Fotocontest: il mio 2° podio

Postato da Vlao IL 22 Maggio 2013 - 20:38 Aggiungi Commento

fotocontest

Ero fuori e quasi quasi non me ne accorgevo! Saranno i concorsi a squadre che mi portano bene, infatti il mio secondo podio va di nuovo a favore del mio team I Sonnolenti!

Il contest sta volta era dedicato al Risveglio della Terra, alla primavera, alla natura, alle piante e agli elementi che entrano nel loro pieno vigore.

Sta volta ho portato a casa un bel bronzo 122 punti in scrutinio e 182 in finale tutto grazie ad uno spettacolare paesaggio islandese. Una distesa sconfinata di lupini fioriti, una mare celeste, blu e lilla che arriva fino alla tipica altura islandese ricoperta di un verde smeraldo. Fioritura inarrestabile.

Un vero e proprio trionfo della natura dove l’uomo non ha lasciato la minima traccia… fortunatamente!

Fioritura inarrestabile by Vlao

Fioritura inarrestabile by Vlao

Vlao con due podi sorpassa nel medagliere Leorol fermo ad uno.

Quest’ultimo non l’ha presa molto bene ed è partito immediatamente per il viaggio africano (link) con la ferma intenzione di portare a casa del materiale utile alla riscossa. Ne vedremo delle belle!

Tutto Nepal – la partenza

Postato da Vlao IL 16 Maggio 2013 - 18:31 Aggiungi Commento

Non abbiamo avuto problemi a riconoscerci, Aprile non è un mese ricco di partenze e a Roma davanti al banco Cotav… c’eravamo solo noi!  Borsone, zaino e guida del Nepal, pronti per il lungo viaggio verso Kathmandu.

Vlao per il primo giorno ha previsto la visita degli aeroporti di Frankfurt e Delhi due costruzioni di epoca post coloniale brulicanti di vita e di scorci suggestivi. Alle hall spaziali del primo, ricche di affollatissime prese carica cellulari, seguono gli infiniti corridoi del secondo, con file su file di poltrone dotate di ogni confort compreso l’omino aspirapolvere sempre in mezzo ai piedi. Paesaggi suburbani che hanno entusiasmato il gruppo solo parzialmente distratto dall’incombente capodanno nepalese.

Thimi - Bisket Jatra

Thimi – Bisket Jatra

Si perché in Nepal il 14 Aprile è il primo giorno del 2070! Purtroppo non facciamo in tempo a festeggiare la mezzanotte e ci perdiamo la festa tra le vie senza nome di Bhaktapur dove enormi carri percorrono le stradine strette della città vecchia schiacciando di tanto in tanto le persone che incontrano sul percorso. Quest’anno solo 4 morti… niente record!

I nepalesi però sono un popolo festaiolo e i cazzeggiamenti per il nuovo anno durano una settimana. Questo ci permette di vivere in prima persona il Bisket Jatra a Thimi dove un’orda di uomini su di giri trasportano altari per la via principale, suonando piatti e campane, lanciando polvere arancione e bevendo birra. Chiaramente noi bianchi ariani non possiamo passare inosservati e le nostre facce pulite vengono subito tramutate in maschere arancioni.

Il clima è coinvolgente e nonostante il rischio di buttare le nostre macchine fotografiche già al primo giorno scattiamo una miriade di foto con l’intenzione di cristallizzare l’allegria che ci circonda.

Per il resto del giorno gironzoliamo tutti sporchi con la nostra guida Raji che ci porta a zonzo per Bhaktapur e le sue piazze. Entrando nella durban square, nonostante sia il 2070, a tutti sembra di essere stati catapultati nel medioevo sarà per la “zona pedonale” che ci priva degli onnipresenti clacson o per i black out elettrici che con orari giornalieri randomizzati donano quel non so’ che all’atmosfera cittadina, ma sta di fatto che qui sembra di essere in un altro mondo.

Bhaktapur - Durban square

Bhaktapur – Durban square

Staremo ben quattro notti a Bhaktapur in un fantastico hotel a ridosso di un tempietto che darà il via alle nostre intense giornate con graditi scampanamenti mattutini. Da qui partiremo alla scoperta della valle di Kathmandu e qui faremo ritorno ogni sera per testare i vari ristoranti dove prenderemo confidenza con i momo (i ravioli al vapore tipici nepalesi) e le altre pietanze tipiche locali.

Se capitate da queste parte non perdetevi lo juju daho, the king of curd, il re dello yogurt, specialità casereccia bhaktapurese da gustare rigorosamente oziando sul terrazzo del bar più sciccoso di Taumadhi Square cercando di non prestare troppa attenzione ai topolini che gironzolano sulle travi del tetto.

CONTENUTI EXTRA:

Tutto Nepal 2013 – il trailer

 

 

TUTTO NEPAL 2013

Indice

Puntata n.1 La partenza sei qui
Puntata n.2 La valle di Kathmandu link
Puntata n.3 Il Mercedes 608d, il rafting e Pokhara link
Puntata n.4 Il trekking parte 1 link
Puntata n.5 Il trekking parte 2 link
Puntata n.6 Bandipur, Chitwan e Kathmandu link
 
 
Extra il foto album link
Speciale il trailer link

Pubblicato!

Postato da Vlao IL 7 Maggio 2013 - 14:10 1 Commento
Un grande salto per Vlao, un piccolo passo per l'umanità. Con somma sorpresa del nostro poeta/scrittore le peripezie del Marrakech Discovery 2012 sono finite pubblicate sulla rivista cartacea di Avventure nel Mondo! Le saga del gruppo Imodium, che racconta in chiave tragico-comica le peripezie in terra marocchina, occupa ben 5 pagine della rivista 1/2013 con tanto di foto di gruppo! Se avete modo, procuratevi una copia cartacea e andate direttamente a pag. 66. Se proprio non riuscite a reperire una copia originale e non credete a quello che vi dice Vlao (giustamente), ecco il file pdf che potete scaricare qui --> Marrakech Discovery... ...

Di nuovo a casa

Postato da Vlao IL 30 Aprile 2013 - 13:52 Aggiungi Commento
Dopo aver impiegato 13 ore per arrivare da Roma ad Ancona... Vlao è di nuovo a casa. No, non è tornato a piedi... ha solo utilizzato i mezzi pubblici messi a disposizione. E così dopo aver bivaccato a Fiumicino e alla Stazione Termini ha potuto finalmente poltrire sul suo sospirato giaciglio. Ma questa è solo l'ultima parte del lungo viaggio che prevedeva un piano voli del tipo Kathmandu-Dheli , Delhi-Francoforte, Francoforte-Roma ideale per gustarsi Vita di Pi, 007 Skyfall e qualche film bollywoodiano uno di seguito all'altro. Giustamente, dato che domani è la festa dei lavoratori, Vlao ha optato per allungare le sue meritate ...

Chi viene???

Postato da Vlao IL 29 Marzo 2013 - 15:25 3 Commenti
Il destino avverso ha fatto naufragare più volte il viaggio in Birmania. Il piano diabolico che Vlao, Zander, Mrs Postamat e Mr.Linux avevano minuziosamente preparato a capodanno, non ha avuto un lieto fine. E quando anche il doppio tentativo di Zander e Vlao di far slittare la partenza ha avuto esito avverso, Vlao si è arreso al destino. La Birmania non sa da fa'! Rimasto al palo e invidioso dei suoi compari liberi di scorrazzare tra Yangoon e Mandalay, Vlao non si è perso d'animo e ha deciso di riattivarsi! Bisogna pur sperperare  in qualche modo 10 giorni di ferie vecchie o no??? Ed ...

Top of the Books ’12

Postato da Vlao IL 22 Marzo 2013 - 15:27 4 Commenti
Sono un po' in ritardo, l'anno passato ce lo siamo già scordati e ancora non ho stilato la Top of the books targata 2012. Ma per tutto c'è un motivo, volevo aspettare di finire il libro che avevo in corso a cavallo di anno, ma la lettura si è protratta più a lungo del previsto. E' stata dura, ma alla fine l'ho finito, si perché quando inizio una cosa la voglio portare a termine e le 600 e passa pagine di Un Altro Giro di Giostra di Tiziano Terzani non sono tra quelle più leggere. Per carità, un libro importante, una ...

Perù: Ollantaytambo, Pisaq, Cuzco, Lima

Postato da Vlao IL 9 Marzo 2013 - 12:33 Aggiungi Commento
E' inevitabile che una volta raggiunta la meta ci si rilassi un po'. L'obiettivo è centrato e quello che viene in più è tutto di guadagnato. E' con questo spirito che si lascia Aguacalientes e con il solito trenino ci si allontana da una delle sette meraviglie del mondo. [caption id="attachment_7021" align="alignright" width="300"] Cuatro ruinas - Saqsaywaman[/caption] Uriel però non ci fa rifiatare più di tanto e ci butta nell'esplorazione di Ollantaytambo. Subito capisce però che ieri abbiamo dato tutto infatti all'appello manca Ilcasellante, che ha marcato visita, e altri tre elementi ancasbilenca, cavigliazoppicane, e ginocchioballerino si trascinano stancamente a fondo gruppo. Solo Vlao e Zichegnì hanno ...

Il suffragio universale: una cagata pazzesca

Postato da Vlao IL 26 Febbraio 2013 - 14:52 5 Commenti
Sono profondamente amareggiato. Lo so, chiamatemi illuso, dopo gli ultimi venti anni di votazioni non ho ancora capito com'è l'andazzo. Mi aspettavo di tutto, che il PD non raggiungesse i numeri per governare se non con Monti, che Giannino con la sua barba e la sua laurea tarocca arrivasse al 15%, che Grillo sforasse il 50%, che Silvio con il suo 5% si comprasse tutti i parlamentari grillini e si autoproclamasse premier e papa a vita. Ma cazzo il mentecatto col 30% di preferenze neanche nei miei peggiori incubi! Cosa deve fare quell'uomo per far si che gli italiani non lo votino? ...

Fotocontest: il mio 1° podio

Postato da Vlao IL 15 Febbraio 2013 - 15:19 Aggiungi Commento
Non penso di avervi mai parlato di Fotocontest. E questa è l'occasione giusta! Fotocontest.it è un sito di fotoamatori che propone dei contest periodici nei quali gli iscritti sono invitati a partecipare presentando una fotografia che rispecchi i temi dei vari concorsi. Poi, attraverso poi il voto degli stessi utenti, vengono selezionate le foto finaliste e dopo lo scrutinio finale, riservato ai soli partecipanti ancora in gioco, viene stilata la classifica generale per il singolo contest. Ebbene vi parlavo di occasione giusta in quanto Vlao, per la prima volta nella storia, è andato a podio! E' da qualche anno che fa parte del clan, grazie ...