Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 8 Luglio 2019 - 15:29

La Great Ocean Road è un tratto panoramico di strada costiera che si trova a sud est tra Melborune e Adelaide.

Graet Ocean Road

Viaggiare su questa tratta è un vero piacere, la mitica Hunday Accent accarezza l’asfalto e Vlao e Martimarti, alternandosi alla guida, pennellano dolci traiettorie.

Grazie alla dettagliata mappa recuperata all’info point i due pianificano in tempo reale il da farsi e possono scegliere d’istinto.

Se hanno fame optano per una sosta culinaria come quella ad Apollo Bay rinomata cittadina del litorale dove è nata la mitologica Scallop Pie. Una sorta di torta salata ripiena di carne che si merita la promozione a pieni voti.

Se devono digerire scelgono di sgranchirsi le gambe passeggiando sulle alte scogliere che regalano belvederi con i fiocchi come quelli sulla mitica Bells Beach scenario del film surfistico Point Break, punto di rottura.

Non disdegnano nemmeno le soste zoologiche come quella al Kennet River dove si narra sia possibile fare incontri ravvicinati con koala e altre creature autoctone.

Vlao e Martimarti incuriositi dalla possibilità di trovarsi di fronte l’orsetto paffutello si incamminano lungo una strada contorniata da eucalipti. All’inizio a colpire la loro attenzione però sono i pappagalli che, con piumature dai colori rifrangenti, planano loro direttamente in testa.

Poco dopo però l’attrattiva numero uno diventa un’altra, c’è un koala su di un albero intento a passare la giornata a brucare le foglie di eucalipto. Un gruppetto di gente intenta a ritrarlo nel suo passatempo preferito non lo disturba più di tanto, la concentrazione è totale nello scegliere le foglie più succulente. Bella deve essere la vita del koala.

I 12 Apostoli

Accantonata la parentesi animalista il fuoco ritorna sull’obiettivo principale di giornata, raggiungere i mitici 12 apostoli. Si tratta di una serie di scogli che frastagliano un tratto di costa particolarmente scenografico.

I nostri, come da tabella di marcia, vi arrivano al tramonto e possono pertanto godersi il panorama sotto una luce che rende questo posto ancor più unico.

Percorrendo la passerella semi-naturale, che permette di guardare il sito da una fantastica angolazione, sembra di stare davanti ad una cartolina. Ma il bello è anche cercare angolazioni diverse e per questo Martimarti suggerisce giustamente di scendere le Gibson Steps, un lunga scalinata che porta in spiaggia in modo da apprezzare dal basso questo luogo magnifico. Prima che il sole cali definitivamente i due risalgono la china e si portano in posizione per un lungo timelapse con il sole che attraversa le nuvole per poi affondare tra le onde dell’Oceano.

A Port Campbell Martimarti si accorge che prenotare un alloggio con la Postpay vuota non è una grande idea, la padrona di casa dubitando della bontà della garanzia offerta, se ne è andata prima del check-in ed ha lasciato un biglietto per Martina con l’invito di chiamare un numero di cell. Solo dopo l’anomala richiesta di comunicare una nuova carta di credito by phone la mitica gestrice ha rivelato che la camera era la 7 e la chiave era già sotto lo zerbino! Chiaramente l’indomani la tipa non si è presentata neanche al check-out e ha beccato il “dinero” senza nemmeno presidiare la zona! Che mitica!

L’achidna!

La visita a Cape Otaway ha spezzato il viaggio di ritorno verso Melbourne. La salita sul faro con tanto di tempo uggioso e pioggia battente ha regalato una ulteriore sfumatura ai panorami mozzafiato della Great Ocean Road. Inoltre l’escursione ha permesso di incontrare per strada un altro curioso animale, l’achidna, una sorta di incrocio tra un formichiere e un riccio, un tipo davvero strano che vive solo in Australia! L’animale più caratteristico di questo continente isola insieme al koala e ai canguri. A Proposito di canguri… proprio bene non si sono mica visti… bisogna rimediare al più presto.

AUSTRALIA 2018

Indice

Pt.1 Airport Security e le attrattive di Sydney link
Pt.2 Dal fish market alla barriera corallina link
Pt.3 Coccodrilli, casuari e corciere Vip link
Pt.4 Territori del nord, swag e crazy animals link
Pt.5 Red Center, Melbourne e la penguin parade link
Pt.6 Great Ocean Road, koala, achidna e animali vari Sei qui
Share |
Categorie: novità, sciapate, viaggi

Lascia un commento