Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 14 Dicembre 2018 - 15:02

Opera House e Harbour Bridge Sydney

Il terzo giorno di Sydney inizia con la pioggia che fortunatamente cessa dopo la, ormai classica, sontuosa colazione nel baretto accanto all’hotel. La visita al botanic garden rivela gradevoli sorprese come la mostra delle piante carnivore e l’avvistamento del Kokaburra lo strano uccello di cui prima solo Bratz e il Cometa conoscevano l’esistenza. Dal parco la vista sull’Opera House con lo sfondo dell’Harbour Bridge è mozzafiato e, solo dopo una serie interminabile di scatti e autoscattiVlao e Martimarti decidono di abbandonare il paradiso dei jogginisti e di recarsi al fish market per pranzare, sfruttando fino all’ultimo minuto il biglietto del Big Bus.

Stiamo parlando del regno del pesce, banconi su banconi pieni di mercanzia ittica, vasche con molluschi e crostacei giganti, sushi, sashimi e lunghe tavolate di cinesi che masticano voraci.

Dopo aver fatto un giro di ispezione, Vlao e Martimarti optano per il piattone misto alla griglia e si vedono recapitare un vassoio stracolmo di roba. Uhm… Pancia mia fatti capanna!

Fish Market

I due partono all’assalto della montagna che però, da un esame più attento, perde molto del suo fascino, infatti, quel mezzo astice guarnito con una specie di besciamella grida vendetta, per non parlare delle ostriche con i cubetti di pancetta affumicata sopra! Accostamenti alquanto arditi per il palato italiano, ma che invece vanno alla grande per quelli locali e soprattutto asiatici presenti in massa in loco.

Vlao e Martimarti, comunque, non sono tanto schizzinosi da lasciare prigionieri… spazzolano tutto, vuotano il vassoio e lo riconsegnano lindo e pinto.

A questo punto manca solo una cosa per terminare il super ticket cumulativo… la Sydney Tower Eye. C’è solo un problema, i ragazzi all’ingresso prima di salire mostrano la vista attuale che c’è dalla torre, che non si discosta molta dallo spettacolo di una giornata di nebbia in val padana. Essendo però l’ultimo giorno a Sydney Vlao e Martimarti decidono di salire ugualmente all’ultimo piano che oggi si trova esattamente in mezzo alle nuvole. Dopo un po’ di attesa e qualche propizia folata di vento, riescono anche ad intravvedere qualcosa del panorama, giusto per avere la conferma di trovarsi in cima alla tower e non in uno scantinato dai vetri annebbiati.

Palm Cove

E’ tempo del primo volo interno, da Sydney a Cairns cambia tutto, in 4 ore di volo si passa dal clima uggioso della metropoli alla piena estate della costa nord orientale, il tutto con il sommo sollievo di Vlao che cominciava a dubitare dei programmi balneari dei giorni a seguire.

Giusto uno stop per il noleggio auto e via verso Palm Cove, dove godersi un po’ di sano relax e una gustosa cena a base di pesce… e formaggio.

L’indomani si prosegue la parte vip del viaggio salpando da Cairns sul catamarano a motore più grande di tutto il porto. Tutt’altra cosa rispetto alle bagnarole stile Avventure a cui sono abituati Vlao e Martimarti. I due, marchiati a vista dal braccialetto che garantisce il giro in elicottero, si godono la crociera smangiucchiando the e biscotti.

Great Barrier Reef

Giunti sul reef si armano di pinne e boccaglio e iniziano ad esplorare questo fantastico habitat naturale. Come nei documentari si trovano a nuotare in mezzo a pesci multicolor e a coralli di ogni forma e grandezza.

Le tonalità che ci sono sott’acqua sono spettacolari quanto quelle che si ammirano dall’alto e, il giro in elicottero, permette di godersi a pieno le sfumature di blu, azzurro e celeste che la barriera corallina dona all’Oceano Pacifico.

Senza dubbio uno spettacolo superiore a quanto Vlao e Martimarti avevano preventivato. Una giornata memorabile chiusa in bellezza con una sontuosa amatriciana fai da te, pasta De Cecco e sugo Barilla, perfetta per dimenticare le ultime delusioni gastronomiche.

AUSTRALIA 2018

Indice

Pt.1 Airport Security e le attrattive di Sydney link
Pt.2 Dal fish market alla barriera corallina Sei qui
Share |

Lascia un commento