Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark

Archive for the ‘senti un po’ Category

Posted by Vlao ADD COMMENTS

Mentre il panorama musicale italiano è invaso dalla musica trap Vlao rimane fedele alla sua linea rock e non si fa contagiare dalle mode (orribili) del momento. Mode alle quali si sono conformati esperti musicali del calibro di Danco e Danske che, nonostante la loro veneranda età, non si rendono ancora conto di essere scaduti qualitativamente a livelli pattumieristici, ma perlomeno, saggiamente aggiungo io, evitano ormai da anni di postare le loro classifiche di fine anno per non correre il rischio […]

Posted by Vlao ADD COMMENTS

Anno “particolare” questo 2018 che ci ha appena salutato. Per Vlao rimarrà senz’altro tra quelli più importanti della vita in quanto contenitore di un giorno speciale e irripetibile, quel 29 Settembre che ha riunito in un solo luogo tutti gli amici e i parenti per festeggiare le nozze con Martimarti. 29 Settembre 2018 – Un giorno memorabile Una festa coi contro fiocchi che ha portato a cascata il viaggio di nozze in Australia del quale, su queste pagine, potete leggere il […]

Posted by Vlao 1 COMMENT

I Pearl Jam sono stati, e sono ancora, uno dei gruppi a cui Vlao è più affezionato. Una delle prime band che ha scoperto fuori dai circuiti radiofonici italiani, quando ancora di streaming non si parlava e per ascoltare nuova musica l’unico metodo era accaparrarsi il CD o per lo meno farselo masterizzare! Grazie a Leorol, e alla sua musicassetta di In Utero dei Nirvana, Vlao negli anni novanta si approcciava al grunge. Spaventato in un primo momento dai lancinanti […]

Posted by Vlao 1 COMMENT

Per partecipare alla data zero del tour di Vasco a Lignano Sabbiadoro, Vlao e Martimarti sono stati “costretti” a inventarsi un weekend di relax per ammortizzare i km che separano Ancona dal Friuli Venezia Giulia. Per prima cosa, per spezzare il viaggio di andata, hanno deciso di inserire una tappa a Ferrara, la città della Spal, dove sotto il primo vero caldo estivo si sono girati tutto il centro storico già in fermento per l’incombente e attesissimo palio. Dopo essere passati […]

Posted by Vlao ADD COMMENTS

Il 2017 discografico ha creato qualche dubbio a Vlao nello stilare la consueta classifica. Non sono usciti dischi tali da stagliarsi nettamente sopra agli altri e anche le posizioni del podio non sono così definite come spesso è capitato. Alla fine Vlao ha scelto gli XX anche in virtù del bel concerto visto a Roma, ha confermato i Daughter, alla loro ennesima comparsa nella Vlao chart, e ha premiato, forse troppo, gli Alt-J che hanno sfornato un disco comunque al […]

Posted by Vlao 1 COMMENT

Ed ecco a voi la tanto attesa classifica dei migliori dischi dell’anno passato secondo le raffinate orecchie di Vlao. Una classifica con diversi nomi nuovi che quest’anno si sono presi la ribalta inaspettatamente, anche stante la mancanza di pubblicazioni da parte dei gruppi più amati da Vlao che sarebbero finiti tra i primi dieci di diritto, anche solo per meriti sportivi. Una classifica che comprende cantautori, stranieri e italiani, tracce di post rock, spruzzi di elettronica nonché, addirittura, alcune derive […]

Posted by Vlao 1 COMMENT

Ormai Vasco Brondi è diventato un pezzo grosso e se nel lontano 2008 era strana quella affluenza (andiamo a vedere le luci…) nel 2014 questa… è strana lo stesso. Se di Danco e Vlao non ci stupiamo più… rispettivamente alla sesta e alla quinta presenza… comincia a destare sospetto la terza apparizione per Sasù… sarà forse il nome Vasco che lo attira particolarmente. E’ un gradito ritorno, dopo ben 6 anni di digiuno, quello del Cometa… mentre per la compagine femminile è […]

Posted by Vlao 10 COMMENTS

E’ passato il Natale ed è ora di classifiche… come ormai da tempo immemore Vlao ed i suoi amici indie Danske (ecco la Danskechart ’13) Danco (ecco la Dancochart ’13) si divertono a mettere in fila i 10 dischi più importanti dell’anno in chiusura. Un fantastico spunto per confrontare i rispettivi gusti, magari fare qualche scoperta e soprattutto denigrare le altrui scelte. Vlao quest’anno sembra sia il primo a sbilanciarsi e, mentre scrive, muore dalla voglia di vedere la top ten degli altri […]

Posted by Vlao 4 COMMENTS

Era il 24 Novembre del 2005 quando Vlao e Danske inauguravamo quella che poi sarebbe stata una lunga serie di trasferte concertistiche. Meta era il Teatro Saschall a Firenze dove suonavano quella che era la più grande scoperta musicale su cui si fosse mai imbattuto Vlao… i Sigur Ros. Rimasto folgorato dal suono inusuale di Agaetis Byrjun, Vlao non poteva fare a meno di ascoltare a ruota libera (  ), il secondo disco degli islandesi. Il terzo disco Takk… usciva proprio […]