Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
  • #Covid19: sette settimane di quarantena

    Buongiorno a tutti da Vlao.it, la reclusione continua, nonostante si vedano i primi spiragli di luce, ancora la vita normale è sostituita da quella sotto Covid19 (qui a destra in una foto di repertorio) Qui, nella casa, Martimarti ha ormai sfondato quota 50 giorni di “ferie forzate”, in pratica sta facendo un corso accelerato di pensionamento, mentre Vlao è diventato un esperto di smartworking e fa un salto al porto solo di tanto in tanto. Da questa situazione, quella che viene […]

  • Random Post: Guarda un po #6

    Remember Me Probabilmente il fatto che non sapessi che Robert Pattinson fosse l’idolo delle teenager di tutto il mondo per il suo ruolo da vampiro in Twilight, mi rendeva un po’ fuori dal mondo, ma devo confessarvi che questi esseri dentati, non li digerisco, non li voglio digerire proprio. La mia ignoranza però mi ha permesso di vedere Remember Me senza pregiudizi di sorta, valutandolo per quello che è, indipendentemente dalle star amate/odiate presenti nel cast. Una storia d’amore che […]

  • Australia Pt.7 – Canguri e spese pazze l’ultimo giorno a Melbourne

    Chi l’avrebbe mai detto che il modo migliore per vedere i canguri sia recarsi ad un golf club? Invece è proprio così, la Lonely Planet non mente, ed è così che Vlao e Martimarti, a bordo di una macchinina elettrica, hanno provato l’emozione di avere un incontro ravvicinato con questi bipedi saltellanti. Vagando per le 18 buche, tra un green ed un bunker hanno potuto stalkerare una nutrita famiglia di canguri, avvistando anche la mamma col marsupio occupato. Ora si che […]

  • #Covid19: due settimane di quarantena

    Far passare due settimane di quarantena non è poi così facile, qualcosa bisogna inventarsi… Vlao e Martimarti, rinchiusi tra le quattro mura domestiche insieme a Nespola, si sono impegnati in vari campi con alterne soddisfazioni SERIE TV finalmente c’è tempo in abbondanza per una full immersion che consenta di non perdere il filo del racconto The Man in the High Castle. Archiviata anche la stagione 2 di questa serie tratta da un romanzo di P.K.Dick, scrittore tra i più presenti […]

  • Cronache del Coronavirus

    Saranno stati i primi di febbraio quando Vlao coglie la notizia di un virus che sta mietendo vittime in una città sperduta della Cina, Wuan. Città per modo di dire, in realtà è una metropoli di 11 milioni di abitanti, che i cinesi stanno mettendo in quarantena per arginare il rischio contagio. Video di strade deserte, posti di blocco per entrare ed uscire dalla zona, ospedali in costruzione con decine di ruspe in movimento sincronizzato. Sembra un film. Alcuni ipotizzano […]

  • Top of the Rock ’19

    Per iniziare il nuovo anno discografico per prima cosa bisogna tirare le somme di quello passato. Per questo Vlao non si esime nemmeno questa volta nello stilare la sua personalissima classifica che contiene gli album nati nel 2019 e che gli hanno tenuto compagnia negli ultimi 12 mesi. 10 posizioni per riassumere quel che di nuovo ha colpito il suo orecchio, da vecchi marpioni tornati alla ribalta, a nuove band tutte da scoprire, una classifica più rock rispetto alle ultime […]

Weekend in Chianti – Il Pagellone

Postato da Vlao IL 9 Luglio 2020 - 14:53 Aggiungi Commento

Passata la fase acuta dell’epidemia bisogna ricominciare a muoversi!

E con il primo weekend fuori ritornano anche, a grande richiesta, le immarcescibili pagelle!

Sede del ritiro spirituale, un agriturismo nella campagna toscana dotato di tutti i confort, con tanto di piscina e cene “fusion” servita in terrazzaIl Weekend in Chianti, ideato e diretto da Martimarti ha coinvolto una serie di personaggi che si sono distinti per indubbie qualità ed eterogenee abilità.

Ma ora veniamo al dunque e analizziamo nel dettaglio chi si è espresso nel migliore dei modi e chi invece ha deluso le aspettative proprio sul più bello.

Martimarti 8,5: Capogruppo della spedizione è lei a proporre il meeting, a trovare la location, ad anticipare la caparra pur di concretizzare questo weekend di cui si parlava dal 2019. Assume subito il ruolo di capo fotografa, immortalando i momenti più significativi del weekend, e viene osannata dai bambini che lottano per una sedia al suo fianco. Dona il nome al Gruppo Martina, inserito ad honorem nella black list di tutti gli agriturismi italiani.

Segni distintivi: Compra santini ai bambini.

Bartelt 5-: Guida con maestria la famiglia nelle terre del Chianti, ma arriva già stressato a seguito della coda nei pressi di Perugia. All’ingresso dell’agriturismo viene folgorato dalla visione di Samira, la locandiera, che gli fa perdere la lucidità. Si dimentica, infatti, di fare metano e viaggia in perenne riserva con l’assillo del serbatoio da 5 litri della sua Touran. Se non fosse per la settimana extra di ferie che lo attende al ritorno, rientrerebbe a casa dopo la prima mezza giornata.

Segni distintivi: Odia i crostini al fegato.

Cometa 5,5: Ci mette del suo a peggiorare la situazione clinica di Bartelt, assillandolo con cadenza giornaliera con richieste di info su mutui e spread. Si vede da un miglio che, le mille cose che ha in testa, non gli consentono di rilassarsi. Sembrano lontani i momenti in cui si addormentava spensierato sull’autobus a due piani vagando per le vie di Londra. La vita da imprenditore deve essere dura.

Segni distintivi: Mangia 3 croissant ogni mattina… ma dice di no.

Benben 7: la più piccola del gruppo è, al contrario di ogni pronostico, la meno casinara. Con il ciuccio e l’inseparabile Pino, un curioso paio di pantaloni che sniffa prima di andare a dormire, è inevitabilmente la nostra mascotte.

Segni distintivi: Palla al piede è imprendibile.

Tuttapanna 7,5: Lei è super curiosa e non è contenta fino a che non ha visitato tutte le stanze assegnate al gruppo Martina. Il motivo per cui la stanza Bartlet sia la più grande le resta ignoto. Manda giù il rospo solo dopo aver fatto shopping a Radda in Chianti.

Segni distintivi: Non esce mai senza domino.

Juju 7+: Lo spauracchio degli abitanti della piscina. Spruzza acqua a metri di distanza e con i suoi caratteristici tuffi di panza provoca onde anomale, per fortuna la sua stazza non è tale da generare tsunami. Nonostante una tendinite ne limiti il raggio di azione la sua presenza si fa sentire, stoico.

Segni distintivi: Imbattibile a Minecraft.

Bratz 7+: Assolda il Cometa per effettuare il rodaggio della sua nuova auto fiammante e si gode il weekend dal sedile del passeggeroSi scorda l’Autan a casa e combatte contro le zanzare, sarà per questo che approfitta dei piccoli compagni di viaggio per saggiare i divani della reception dove passa le ore finali delle cene in relax.

Segni distintivi: Amante della trippa

Puntoplus 7,5: Partenza in quarta per lui che, già dalla prima sera, si fa conoscere dagli altri ospiti dell’agriturismo. Il suo tono di voce e il suo ritmo di parlata aumenta mano a mano che le bottiglie di vino si susseguono sul tavolo. Chiude in bellezza con una tripla grappa piena fino all’orlo che lo mette ko. Non è più quello di una volta, ma per fortuna non tutti se ne accorgono, i suoi rantoli notturni vengono scambiati per i lamenti della cavalla gravida.

Segni distintivi: Beve solo caffé… macchiato… freddo.

Vlao 7-: Si sta ormai abituando al ruolo di partecipante che dà la disponibilità alla guida. Lascia tutte le responsabilità a Martimarti ed esegue diligentemente gli ordini. Si inalbera solo quando vogliono negargli il gusto delle pappardelle al cinghiale, lì proprio non transige.

Segni distintivi: Ordina crostini al fegato per far dispetto a Bartelt.

Zander 7+: E’ il più attento quando Samira spiega i piatti, prende nota di tutte le spezie, timo, zafferano, cumino, zenzero e potrebbe riproporre lo stesso menu degustato ad occhi chiusi. Fa da spalla a Puntoplus e ha il merito di accompagnarlo a letto quando è ora.

Segni distintiviOttimo come babysitter

Nico 7,5: con il suo costume intero e gli occhiali da olandese si gode la piscina in relax usufruendo di Martimarti per un personale book fotografico. Gradirebbe un soggiorno più lungo, l’aperitivo a bordo piscina e una seduta di massaggi… per il resto tutto bene.

Segni distintivi: Vacanziera nata

Manu 7: Si trova subito a suo agio quando capisce che l’agriturismo è gestito da un viaggiatore, addocchia i molteplici soprammobili e cerca di capire quali siano i 53 paesi che il cuoco albergatore dice di aver visitato. I conti non gli portano, impossibile che qualcuno abbia viaggiato più di lui!

Segni distintivi: Beve birra e assaggia vino… solo bianco.

Simo 8-: i 10 mesi di convento del frate che ci accompagna nella visita del monastero sono niente in confronto allo smart working che ti costringe a sopportare 24 ore al giorno Puntoplus. Per questo Simo merita tutta la nostra stima e anche un’adeguata mancia. In questo weekend condivide il suo fardello con gli altri e si ritaglia un agognato riposo.

Segni distintivi: Si spaccia per anconetana, ma in realtà e di Macerata

Random Post: My summer plan

Postato da Vlao IL 3 Luglio 2011 - 11:13 2 Commenti

Con Luglio siamo ufficialmente in estate. Un’estate che dura molto meno di quello che in inverno si pensa… perchè tra una cosa ed un’altra è facile arrivare a Settembre senza essersene accorti. La pianificazione plurisettimanale diventa importante, per ottimizzare la programmazione ed evitare tempi morti, ed è proprio quello che ci accingiamo a fare.

 Ferrarasottolestelle

Si comincia subito, il 5 of July, con la spedizione al Ferrara sotto le stelle per il concerto dei National (link). Danske in forse, Danco sicuro? e Petrus già là, saranno i compagni di concerto per Vlao. Il secondo di un 2011 che si sta rivelando più prolifico degli ultimi asfittici anni concertistici.

 

Bartelt & Nico

Bartelt & Nico

Per il 16 è previsto l’addio al celibato di Bartelt, evento organizzato da Greg e già questa è una garanzia di qualità assoluta. Auspicabile l’utilizzo di un pullmann guidatoremunito. D’obbligo la riposta per le rime all’addio al nubilato di Nico che, a seguito della notte pazza, la settimana scorsa si è presentata munita di occhiali scuri e con netto ritardo nell’assolata spiaggia di mezzavalle.

Il 23 sarà il gran giorno per Bartelt e Nico, e il trittico di testimoni Vlao-Danske-Greg è già pronto da tempo. Insieme agli invitati appartenenti ai più prestigiosi casati falconaresi spiccheranno i rampolli dell’alta aristocrazia torrettana, sicuri Zander, Sasù, Cometa e Bratz, nonchè quelli della vecchia borghesia anconetana in declino, veramente non hanno ancora confermato la loro presenza agli sposi, ma voci gossip vogliono presenti alla cerimonia Anto80 e Danco. Tutti pronti a sudare 7 camicie e a festeggiare fino a tarda notte, come minimo.

 

amo-la-moleImmancabile il 30 Luglio le presenza alla performance live de Le Luci della Centrale Elettrica al Lazzaretto. Imperdibile per chi dal lontano Novembre 2008 (link) non ne salta un’apparizione e per chi, vedi Puntoplus, non ha mai saggiato le romantiche linee melodiche del Vasco (Brondi) nazionale.

SiciliaPer la vacanza estiva Vlao invece ha pensato (bene?) di abbandonare gli avventurieri yenkees Sasù (farwest) e Zander (real america) per aggregarsi alla premiata ditta Mesa, Anto80, Faith intenzionati ad esplorare la Sicilia occidentale. Volo Falconara – Trapani già prenotato dal 7 al 15 Agosto. Auto a nolo in fase di reperimento.

 

Questi sono i pilastri cardine dell’estate 2011, che riempiranno il cartellone estivo insieme alla mezzavallata ufficiale zero11, la classica del Conero, che vedrà l’esclusiva presenza in contemporanea di Baletta, Puntoplus e Cicca (data ancora da definire).

Per i giorni ancora disponibili saranno accettate eventuali proposte dettagliatamente motivate che, una volte vagliate dal gran giurì, saranno inserite tempestivamente nella ricca bacheca degli eventi estivi.

#Covid19: sette settimane di quarantena

Postato da Vlao IL 28 Aprile 2020 - 16:39 Aggiungi Commento
Buongiorno a tutti da Vlao.it, la reclusione continua, nonostante si vedano i primi spiragli di luce, ancora la vita normale è sostituita da quella sotto Covid19 (qui a destra in una foto di repertorio) Qui, nella casa, Martimarti ha ormai sfondato quota 50 giorni di "ferie forzate", in pratica sta facendo un corso accelerato di pensionamento, mentre Vlao è diventato un esperto di smartworking e fa un salto al porto solo di tanto in tanto. Da questa situazione, quella che viene maggiormente turbata, è Nespola che accusa il drastico aumento della presenza umana tra le mura domestiche e sta escogitando di nascosto un piano ...
Chi l'avrebbe mai detto che il modo migliore per vedere i canguri sia recarsi ad un golf club? Invece è proprio così, la Lonely Planet non mente, ed è così che Vlao e Martimarti, a bordo di una macchinina elettrica, hanno provato l'emozione di avere un incontro ravvicinato con questi bipedi saltellanti. [caption id="attachment_8542" align="alignright" width="300"] I marsupiali per eccellenza[/caption] Vagando per le 18 buche, tra un green ed un bunker hanno potuto stalkerare una nutrita famiglia di canguri, avvistando anche la mamma col marsupio occupato. Ora si che i nostri possono considerarsi soddisfatti. Ormai il viaggio sta giungendo alla fine ed elencando tutto ...

#Covid19: due settimane di quarantena

Postato da Vlao IL 25 Marzo 2020 - 17:58 Aggiungi Commento
Far passare due settimane di quarantena non è poi così facile, qualcosa bisogna inventarsi... Vlao e Martimarti, rinchiusi tra le quattro mura domestiche insieme a Nespola, si sono impegnati in vari campi con alterne soddisfazioni SERIE TV finalmente c'è tempo in abbondanza per una full immersion che consenta di non perdere il filo del racconto The Man in the High Castle. Archiviata anche la stagione 2 di questa serie tratta da un romanzo di P.K.Dick, scrittore tra i più presenti nella libreria di Vlao. Parla di un futuro distopico dove la guerra mondiale è stata vinta da Germania e Giappone che si sono ...

Cronache del Coronavirus

Postato da Vlao IL 13 Marzo 2020 - 15:04 Aggiungi Commento
Saranno stati i primi di febbraio quando Vlao coglie la notizia di un virus che sta mietendo vittime in una città sperduta della Cina, Wuan. Città per modo di dire, in realtà è una metropoli di 11 milioni di abitanti, che i cinesi stanno mettendo in quarantena per arginare il rischio contagio. Video di strade deserte, posti di blocco per entrare ed uscire dalla zona, ospedali in costruzione con decine di ruspe in movimento sincronizzato. Sembra un film. Alcuni ipotizzano di un agente patogeno uscito dai laboratori cinesi, altri parlano di un virus inviato direttamente da Trump per risolvere la guerra dei dazi, ...

Top of the Rock ’19

Postato da Vlao IL 15 Gennaio 2020 - 17:50 Aggiungi Commento
Per iniziare il nuovo anno discografico per prima cosa bisogna tirare le somme di quello passato. Per questo Vlao non si esime nemmeno questa volta nello stilare la sua personalissima classifica che contiene gli album nati nel 2019 e che gli hanno tenuto compagnia negli ultimi 12 mesi. 10 posizioni per riassumere quel che di nuovo ha colpito il suo orecchio, da vecchi marpioni tornati alla ribalta, a nuove band tutte da scoprire, una classifica più rock rispetto alle ultime edizioni nelle quali Vlao forse si era ammorbidito troppo. Ecco a voi la Top of the Rock 2019 ed a seguire la relativa ...

Il podio acquisti memorabili 2019

Postato da Vlao IL 27 Dicembre 2019 - 18:57 Aggiungi Commento
E’ tempo di classifiche e, mentre ancora dovete attendere qualche giorno per l’immancabile chart musicale, in quest'epoca di consumismo sfrenato ho deciso di rendere ufficiale il podio degli acquisti memorabili dell’anno trascorso. Non c’è un criterio univoco per l’assegnazione dell'agognato premio, infatti alcuni oggetti si sono meritati la menzione per il loro incomparabile rapporto qualità/prezzo, altri per la loro innegabile utilità e altri ancora per il loro fantasmatico costo, ma ognuno dei tre eletti ha il merito di aver segnato indelebilmente l'anno 2019.   Posizione n.1 Si aggiudica la prima posizione grazie all’insuperabile rapporto qualità prezzo… signori e signori… il MICROSCOPIO LED 20X 40X-80X senza ...

Vlao mercante in fiera

Postato da Vlao IL 24 Ottobre 2019 - 14:26 2 Commenti
[caption id="attachment_8430" align="alignright" width="300"] Starquest riesumato dalla polvere[/caption] Ultimamente Vlao si è dato alle compravendite. Da un lato è un fedele seguace del gruppo telegram Sconticina che offre dritte per gli acquisti a buon prezzo o addirittura ad errore di prezzo e, dall’altro, è diventato un attivo utente Ebay piazzando sul mercato web pezzi archiviati in cantina da anni. Il suo primo exploit da venditore provetto è stato un gioco da tavola anni 90, conservato perfettamente fino ai giorni nostri, uno scatolone con su scritto Starquest che è giaciuto impolverato per decenni in cameretta e poi in garage, ma che nel tempo per gli appassionati ...
Le Lofoten insieme alle Vesteralen sono delle isole sperdute nel nord della Norvegia, si trovano ampiamente entro il circolo polare artico e sono meta rinomata per gli amanti della natura e degli sport. Noi abbiamo scelto di andarci d'estate per ammirare appieno gli splendidi paesaggi e i pittoreschi paesini, ma ci riserviamo di tornarci in inverno quando regna la neve, il buio e l'aurora boreale. Dalla nostra esperienza estiva intanto vi possiamo segnalare 10 dritte per affrontare il vostro soggiorno polare nel migliore dei modi. Cinque cose da fare e cinque cosa da non fare per rendere la vostra vacanza un successo ...