Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 28 novembre 2018 - 15:12

Porca vacca sono passati dieci anni dalla trasferta londinese del 2008 (link)! Della vecchia guardia solo Vlao e il Cometa sono rimasti, tutta la restante formazione è stata rivoluzionata, ma quello che non è cambiato è il risultato, sempre positivo, con i tre punti in trasferta.

Oggi come allora… eccovi la pagella ufficiale:

 

Le PAGELLE del

TURCHIARADUNO LONDINESE

Italian Sister 8+: La vera mente pensante della squadra. E’ da lei che partono gran parte delle azioni. E’ lei che prende l’iniziativa, è lei che propone insistentemente la reunion, è lei che si preoccupa della scelta del sontuoso Luxury apartament, è lei che convince gli altri a seguirla ovunque pure in mete alternative come i 4 piani del negozio M&M’s e il binario 9 e tre quarti di Harry Potter. Uragano

Lupin 7,5: Da provetto coordinatore AnM si occupa in prima persona dell’itinerario del weekend. Forte delle sue precedenti esperienze londinesi guida la squadra con maestria, tra autobus, metro e lunghe camminate riesce a coprire una bella parte dell’area metropolitana. Dal financial district a Camden Town, da Carnaby Street a Trafalgar Squaredetta i tempi e organizza i trasporti. Anche senza denaro contante, riesce ad assaporare i sapori tipici dello streetfood localeImpeccabile

Cometa 5+: Il Fabregas delle Torrette sta volta assume un ruolo da gregario, sceglie un profilo basso e non si carica di particolari responsabilità. Decide di mettersi al servizio della squadra anche al costo di rinunciare al pellegrinaggio alla statua di Peter Pan a cui è particolarmente legato. Regala fosforo e sostanza al centrocampo, ma soffre di paurosi cali di tensione che, ad un giocatore del suo calibro, non si possono perdonare! Quando lascia la squadra in inferiorità numerica addormentandosi sull’autobus bipiano che riparte mentre tutti gli altri sono scesi, i tifosi si mettono le mani nei capelli. Sognatore

Martimarti 7: La maga dei selfie si rivela la più reattiva ad andare a recuperare il Cometa correndo dietro al bus fino a raggiungerlo. Sempre attenta e precisa, documenta la tre giorni con telecamera e cellulare rischiando a tratti di perdersi tra la folla cittadina. Nonostante il Black Friday clamorosamente non riesce a perfezionare nessun acquisto da Harrods ed è costretta a ripiegare su uno stock di calamite in una bancarella e su un bicchiere di birra di dubbia provenienza. Alla fine porta a casa un bel voto grazie a perle da cineteca come la visita al Cyberdog di Camden Town, ricordo residuo di una pregressa visita londinese. Reporter

Bratz 7: Si sacrifica per la squadra condividendo con il Cometa il divano letto in pelle umana presente in salone. Nonostante fosse per lei la prima volta in terra albionica si districa bene tra le scale della underground, sostiene con ardore ogni iniziativa della squadra, ed è sempre pronta ad affrontare ogni sfida. Purtroppo, nonostante la regina fosse in casa, non riesce a raggiungere il sogno di berci assieme un té, ma fa niente, sarà per la prossima volta… tanto bisogna al più presto tornare a Londra per consumare i crediti residui sulla Oyster CardPerseverante

Laurapiccola 7+Nonostante la sua eleganza si rivela un vero e proprio mastino in difesa. Lotta su ogni pallone e si trova a suo agio sia nei meandri della subway londinese, sia tra le bancarelle dei primi mercati natalizi. Le sue lunghe leve le permettono di non distaccarsi mai dalla testa del gruppo e non ha nessuna difficoltà ad affrontare le 12 ore giornaliere fuori dal Luxury AppartamentMotorino

Vlao 6,5: Ormai è da un po’ che lascia i turchi gestirsi da soli, non è più lo scoordinatore di una tempo. Un po’ sornione, fa il suo compitino senza strafare, obbedisce un po’ a malincuore agli ordini di scuderia che lo costringono a lunghe escursioni per seguire gli altri in visite Herrypottiane che mai si sarebbe immaginato. L’onda lunga matrimoniale però gli garantisce un sontuoso riposo nella suite imperiale e anche per questo non accusa affatto il freddo e i km percorsi. Si becca un voto in più per essere stato l’unico ad aver portato l’adattatore per le prese. Elettricista

Share |
Categorie: novità, sciapate, viaggi

Lascia un commento