Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
  • La Vlao Super Hot Sauce

    spicy-logo@2x

    Quando l’anno scorso hanno assaggiato quel peperoncino giallo Leorol e Vlao non sapevano a cosa andavano in contro. Incuriositi dall’effetto atomico, con una rapida ricerca su internet si è poi scoperto che quello che avevano sulle papille gustative era un Trinidad Scorpion n° 3 nella classifica dei peperoncini più piccanti al mondo. Con 1.300.000 gradi di Scoville si piazzava appena sotto allo spray al peperoncino utilizzato come arma dalla polizia americana! Per rendervi l’idea i “normali” peperoncini calabresi arrivano a […]

  • 1905-2017 biancorossi eravamo noi

    vecchio-pallone-da-calcio-sgonfio

    Siamo abituati a tutto, fallimenti, retrocessioni, fusioni, ne abbiamo passate di cotte e di crude e, bene o male, siamo sempre ripartiti…. ma sta volta no, questa è la parola fine sul calcio ad Ancona, una città di 100.000 abitanti che si ritrova senza uno straccio di squadra e con uno stadio da 20.000 posti che farà la fine del Colosseo nel giro di qualche anno. Ancona è un buco nero per lo sport, inesistente a basket, a pallavolo e […]

  • Moscioli e Sardoncini… altro che Pad Thai

    mezza copertina

    Raduno a base di Moscioli e Sardoncini scottadito per i reduci del Tuttothai. Vlao e Martimarti si sono dati un bel po’da fare per organizzare al meglio il weekend alle falde del Monte Conero. Nonostante qualche assenza inevitabile le lusinghe anconetane hanno comunque attirato nelle Marche i ravennati, Davide&Laura ed gli ex-Brexit, ormai rimpatriati, Matach e Littlelaura. Per accogliere gli ospiti, per prima cosa, è stata predisposta una cena in terrazzo con gli invitati usati come cavie dai padroni di […]

  • Certi Concerti 2017

    the xx

    Prendendo in prestito il nome di un gruppo Facebook nato per ottimizzare i viaggi verso gli eventi live del paese, volevo fare un riassunto della stagione concertistica 2017 che sta andando a gonfie vele con un Vlao in grande spolvero che, assecondato nei suoi piani da Martimarti, ha già messo in bacheca tre bei appuntamenti… cosa che non si vedeva da tempo immemore! Sarà che quest’anno hanno messo piede in Italia praticamente tutti, così in tanti da rendere obbligatoria una dolorosa […]

  • Tuttothai – Ko Rok e il treno notturno

    Tuttothai-1094-tuktuk

    Oggi potremmo goderci la spiaggia del nostro resort, svegliarci tardi, pranzare comodi, scoprire se la piscina è dolce o salta… e invece no, dato che abbiamo fatto Ko Lanta, facciamo pure Kolantuno. E per l’occasione ci trattiamo bene, salpiamo con un super motoscafo bimotore di quelli che ci sfrecciavano affianco i giorni scorsi e ci dirigiamo verso un’isola sperduta di nome Ko Rok. Le illustrazioni che avevamo visto nei volantini corrispondono a verità e questa volta non c’è nemmeno la […]

2016 l’anno in blog

Postato da Vlao IL 2 gennaio 2017 - 17:31 Aggiungi Commento

2016-annoChe bello il 2016… magari tutti gli anni fossero così!

Se gli chiedete cosa si ricorderà tra vent’anni dell’anno trascorso, Vlao non ha dubbi.

La data storica che entra di diritto negli annali è il 6 marzo 2016, giorno della lunga attraversata che ha portato definitivamente Martimarti ad Ancona.

 Martimarti e la nuova residenza: 06.03.2016 sedili abbattuti, serbatoio a metà, Radio Italia a palla, Martimarti coast-to-coast.

A quell’epoca il 2016 si prospettava un anno pieno di incognite, con la nuova vita a due da collaudare, con il futuro lavoro per Martimarti da trovare, e tutta una lunga serie di variabili che impedivano di fare pronostici affidabili sull’anno in svolgimento.

Una situazione ricca di dubbi quindi, che non ha però influito sul viaggetto annuale a cui non si rinuncia in nessun caso e così il 2016 è stato anche l’anno di Sri Lanka e Maldive

 Lankamale (la serie): Resoconto semiserio delle avventure in terra srilankese e del susseguente relax maldiviano.

Un viaggio tutto sommato tranquillo con una parte di relax ideale per caricare le pile di Martmarti in procinto di scontrarsi con il nuovo stress lavorativo.

Superando ogni più rosea aspettativa, i mesi di noia e disoccupazione inizialmente preventivati si sono subito volatilizzati appena tornati a casa. Le trattative lavorative sono subito andate in porto ed anzi, ad un certo momento, si sono addirittura sovrapposte! Prima un part-time, poi due part-time, poi due part-time più un co.co.pro.… Contro ogni pronostico non c’è stata la necessità di mettere in pratica le soluzioni alternative che Vlao aveva nel frattempo escogitato.

 100 modi per sbarcare il lunario: La necessità aguzza l’ingegno.

La complessità lavorativa ed i relativi intricati piani ferie non hanno impedito di imbastire un seppur minimo viaggetto estivo

 Una capatina alle Tremiti: Weekend a bagno nell’Adriatico.

ma è stato solo il contratto a tempo pieno a dare quella tranquillità per poter programmare addirittura un Lankamaleraduno in terra straniera

 Lankamaleraduno Barcellona: Il gruppo Scattascatta colonizza anche la capitale della Catalunya.

Tante altre cose hanno lasciato traccia su questo blog nel 2016:

Vlao è stato molto attivo nel sociale, venendo in aiuto a Nicorouge in crisi col diritto commerciale e a Leorol in astinenza da cingomme e, soprattutto, diffondendo nel territorio la sua nuova scoperta… il marchio Xiaomi

 Repetita Iuvant: Diritto Commerciale: Vlao tutor mode on.

 A.A.A. Vigorsol Reset cercasi disperatamente: La cingomma che crea dipendenza.

 Più Xiaomi per tutti: Dalla Cina con furore.

ha inoltre preso parte a cene più o meno sperimentali ed ha contribuito, in prima persona, ad organizzare mega rimpatriate che hanno tutta l’aria di dover diventare storiche:

 All we can eat: Dad Wok Edition: La nuova tendenza culinaria esplode anche ad Ancona.

 A cena con chi c’è c’è: Data certa e posto preciso… l’unico modo per concretizzare una reunion.

Vlao, con questo mini riassunto dell’anno passato, spera di portare alla vostra attenzione qualche pagina finita inosservata o magari rispolverare, con un sorriso, qualche evento precocemente dimenticato sempre nell’attesa che il 2017 gli fornisca nuovo materiale da mettere nero su bianco su questo semiserio ammasso di sciapate che si chiama blog.

La mafia uccide solo d’estate

Postato da Vlao IL 21 dicembre 2016 - 17:10 Aggiungi Commento

raicinema300Vlao è sempre un po’ prevenuto, quando guarda un film e tra i titoli iniziali vede quel pannello blu con rai cinema scritto in bianco sa già che ha molte probabilità di trovarsi di fronte al solito film insulso italiano.

Il 90% delle volte quel pannello porta direttamente alla solita commediuccia senza il minimo di spessore, con i soliti attori che si riciclano facendo la solita minestra. Ma a volte c’è anche la remota possibilità che nasconda una insperata sorpresa.

Una sorpresa, come La mafia uccide solo d’estate, esordio in cellulosa di Pif, la iena che ha deciso di portare sul grande schermo la sua infanzia, la sua Palermo e la pesante presenza di Cosa Nostra negli anni 70-80-90. Un film commedia che riusciva a far sorridere e, nello stesso tempo, a far pensare riportando alla memoria fatti di cronaca nera che hanno segnato l’Italia in quella stagione.

La famiglia Giammaresi

La famiglia Giammaresi

Sulla scia del successo del lungometraggio la Rai ha prodotto anche la serie TV andata in onda proprio in queste settimane su RaiUno.

Anche qua Vlao, curioso di vedere se si trattava di un prodotto di qualità o di una minestra riscaldata, ci è andato con i piedi di piombo, ma è rimasto piacevolmente sorpreso dalle prime puntate e ha seguito poi, con entusiasmo, tutti e dodici gli episodi per una volta in diretta, invece che piratati!

Con un cast differente dal film e con un Pif presente solo come voce narrante, la prima serie della fiction ha ripercorso la fine degli anni settanta vissuti della famiglia Giammaresi e segnati dai fatti di cronaca e dagli intrecci personali dei suoi componenti. Salvuzzo, Lorenzo, Pia e Angela… senza scordarci del mitico zio Massimo… sono tutti personaggi azzeccatissimi che, anche per merito dei bravi attori, hanno la capacità di raccontare la realtà condita con un pizzico di umorismo che rende il tutto più leggero.

la-mafia-uccide-solo-d-estate-serie

Mica può finire così…

E poi il bello di queste serie italiane è anche scoprire tanti nuovi dialetti… dopo il romano di Romanzo Criminaleè finito er tempo der perdono… mò è’r tempo der giudizzio!!!“, il napoletano di Gomorra L’ommo che po’ fa ammen’ e’ tutt’ cos’, nun tene paur e’ niente“, ora tante belle parole dal palermitano “A te le fece toccare le minne?” che stanno facendo diventare Vlao un vero poliglotta.

Per chi se lo fosse perso, fa ancora in tempo a recuperarlo con RaiPlay (link) per una volta il canone non è stato pagato invano.

Christmas tree

Postato da Vlao IL 8 dicembre 2016 - 13:16 Aggiungi Commento
alberi_di_natale Come ogni anno è arrivato Natale ed è ora di fare l’albero. Il simbolo della festa per eccellenza, quello che non può mancare in ogni casa che si rispetti… dove mettete i regali se no??? Più o meno tutti lo fanno… c'è chi ricicla sempre il solito conservato in cantina sotto le pinne, la maschera e il materassino da mare, chi ogni anno compra quello mini già confezionato al supermercato, chi va a spasso al mare e cerca un legno che possa adattarsi allo scopo o chi addirittura va direttamente nel bosco ed estirpa un pino secolare da piazzare in salotto e appesantire con ...

A.A.A. Vigorsol Reset cercasi disperatamente

Postato da Vlao IL 23 novembre 2016 - 16:42 2 Commenti
vigorsol-reset Lo so… internet è pieno di appelli, molti dei quali io stesso snobbo sistematicamente, ma sta volta la situazione è diversa. Sembra che da un giorno all’altro le forniture di Vigorsol Reset della provincia di Ancona siano state stoppate. Tutti i rivenditori, bar, supermercati, tabacchi, metanari, negozi cinesi hanno finito le scorte delle mitiche mini cingomme. No c'è verso di trovare sul mercato quelle scatolette blu da 50 micro pezzi l’una di cui Leorol non riesce più a fare a meno da quando ha smesso di fumare. Vlao e Martimarti si sono occupati di estendere la ricerca di mercato anche a Roma, ma la stessa ...

A cena con… chi c’è c’è

Postato da Vlao IL 13 novembre 2016 - 13:33 Aggiungi Commento
cena-chi-ce-ce-big Ci sono voluti due anni a organizzare un cena reunion post universitaria. Le lunghe sessioni di Whatsapp non hanno mai portato a risultati degni di nota... con Danco depresso, Bartelt troppo impegnato nella carriera lavorativa, con Zizza preso dagli allenamenti per le vecchie glorie, con Danske ancora distratto dall'università, con Greg desaparecido e Vlao per niente curioso di rivedere Anto80 nel suo stato di passivo cinquantenne... era difficile riuscire ad organizzare un meeting degno dei vecchi tempi. Sono ormai lontani i fasti del Santa Monica quando, appena usciti da Villarey, i sette disquisivano animatamente sul futuro lavorativo prossimo venturo (working progress)... all'epoca, dati gli scarsi ...

Lankamaleraduno Barcellona

Postato da Vlao IL 3 novembre 2016 - 20:05 Aggiungi Commento
sagrada-familia-1 [caption id="attachment_6517" align="alignright" width="169"] Sagrada Familia[/caption] Le offerte Ryanair sono perfette per organizzare una reunion europea… e così, dopo aver individuato il weekend, con qualche tentennamento, si è decisa anche la meta per il primo Lankamaleraduno. Scartata Bruxelles per il rischio attentati, abolita Londra già visitata dai più, sventata l’ipotesi Dusseldorf fortemente sponsorizzata da Tam, alla fine il compromesso è stato raggiunto con Barcellona. Scandagliando l’internet è stato individuato anche un bell’appartamento in pieno centro che Kadjar la porta lettere, con la sua postepay caricata ad hoc, ha prenotato permettendo agli otto reduci della campagna di Sri Lanka di okkupare i letti messi ...

Guarda un po #11

Postato da Vlao IL 20 ottobre 2016 - 15:08 Aggiungi Commento
guarda-un-po-11 Ma quanto tempo è che non vi consiglio qualcosa da vedere??? Appena guardo un film meritevole mi dico sempre “questo lo devo segnalare sul blog!”, ma poi aspetto di arrivare a tre e passa così tanto tempo che, arrivato al terzo, mi sono già scordato il primo da menzionare. Sta volta ho deciso di consigliarvene solo due, bypassando il problema, anche perché sono due film legati l’uno all’altro e, se vi piacerà il primo, non c’è possibilità che non rimediate in qualche modo anche il secondo. Cominciamo con il dire che si tratta di film muti, ma non preoccupatevi, non vi troverete di ...
vlao-collection-big Ci eravamo dati appuntamento per Natale 2016 (link) e invece siamo qui, oggi, ad annunciare l’ uscita di due nuovi volumi Vlao Editore. In realtà, la previsione non era poi così tanto sbagliata se è vero come è vero che se cercate bene tra gli scaffali dei supermercati potete trovare già qualche panettone. [caption id="attachment_6523" align="alignright" width="300"] Vlao Editore: Collana viaggi nel mondo[/caption] Se però per la Namibia l’anno e più di gestazione corrisponde alla flemmatica velocità di pubblicazione di Vlao, per il Lankamale siamo di fronte ad una vera e propria uscita eccezionale… poco più di sei mesi per confezionare tutto ...

Più Xiaomi per tutti!

Postato da Vlao IL 14 settembre 2016 - 15:24 Aggiungi Commento
xiaomi-logo Vlao è sempre restio a seguire le mode e non disdegna sondare spesso strade alternative. Soprattutto in ambito tecnologico dove gli piace informarsi e sperimentare. Se state andando a fare la fila per comprarvi l’iphone 7 al day one… lasciate perdere queste righe… per voi non c’è scampo… sganciate pure quei 1.000 euro e portatevi a casa il vostro status symbol… senza jack per le cuffie mi raccomando. Se invece cercate un telefono performante senza voler far fuori per forza uno stipendio i consigli di Vlao potrebbero interessarvi. Usando Martimarti come cavia, Vlao ha acquistato uno Xiaomi Mi4c per vedere se a tutto quello ...