Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 17 novembre 2011 - 19:55

Domani saranno 4 anni da quando Vlao ha iniziato a scrivere questo blog. Era il lontano 18.11.2007 il giorno in cui è stato tagliato il nastro per l’inaugurazione ufficiale del locale…

splinder

Allora non era questo moderno loft multicolor ad ospitarvi, ma il monolocale subaffittato da Splinder, i più affezionati se lo ricorderanno di sicuro… quello verde cacca… in fondo non è da tanto che c’è stato il trasloco e lui è ancora li (link)… sfitto da mesi…

L’ispirazione per questa malsana idea del sito era nata grazie al positivo influsso di Danco il titolare dell’omonimo blog e del suo fido seguace Danske.

Erano tempi in cui non passava un giorno senza che Vlao passasse dalle loro parti per vedere cosa capitava ai nostri eroi e alla banda dei loro personaggi.

Il blog di Danco, molto in voga all’epoca, ci deliziava con racconti scherzosi, post di protesta, consigli musicali. Parlo al passato perchè ora, passando per quelle lande desolate (link), potete solo immaginarvi i fasti di un passato ormai remoto. Danco oppresso dal lavoro e dallo stress e attirato da interessi più nobili* (fonte non confermata) ha abbandonato la sua vena artistica lasciando il suo sito nell’oblio più malinconico. La sua media odierna di un post a trimestre, gli ha fatto perdere gran parte della clientela che ha preferito migrare verso altri lidi ben più accoglienti, tornando ogni tanto solo per deporre dei fiori sulla sua bacheca.

Danske invece continua con il suo inutile spreco di banda (link), tra alti e bassi, tra periodi di piena e periodi di magra, ma non se la smette ancora di propinarci le sue peripezie, le sue invettive, e le sue disquisizioni sempre più filosofiche. So già che ha in cantiere la classifica rock del 2011, ma visto le pieghe musicali che sta prendendo ultimamente, dubito che potrò attingerci dritte come ai vecchi e gloriosi tempi.

Tutto questo preambolo era per dirvi che anche Vlao, come loro, ha iniziato a scrivere con Splinder, e alla notizia di una sua probabile imminente chiusura ci è rimasto davvero male.

Vidra Vel Til Loftarasa per fortuna non rischia di sparire dalla rete, una volta tanto la scelta di Vlao di traslocare su WordPress si è rivelata lungimirante ed ora può dormire sogni tranquilli con la copia di backup del suo sito sotto il cuscino. I suoi precursori però? I conservatori Danco e Danske saranno consci che rischiano di perdere la loro creazione nei meandri del web?

Un invito accorato rivolgo loro… migrate…  migrate… prima che sia troppo tardi… prima che i vostri blog si perdano… come lacrime nella pioggia…

 

TearsInTheRain

Share |

4 commenti

  1. danske ha detto:

    bella la citazione finale da blade runner… come t’è venuta in mente? 😀

  2. Vlao ha detto:

    Era in tuo onore danske!

  3. lorenzzo ha detto:

    letto da poco sulla home page http://www.splinder.com

    Avviso per gli utenti
    ATTENZIONE!
    A partire dal 31 Gennaio 2012 il servizio Splinder verrà dismesso.
    A breve verrà inviata una comunicazione con le indicazioni da seguire per recuperare tutti i contenuti dei blog ospitati. Sarà inoltre possibile attivare un redirect su un nuovo indirizzo web.

  1. […] mi può star bene che mi cancellino il sito in quattro e quattr’otto, vedi caso Splinder (link), ma se pago 9,99 dollari all’anno… questo no… non lo posso […]

Lascia un commento