Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 1 agosto 2017 - 15:22
Moscioli quasi pronti!

Moscioli quasi pronti!

Raduno a base di Moscioli e Sardoncini scottadito per i reduci del Tuttothai. Vlao e Martimarti si sono dati un bel po’da fare per organizzare al meglio il weekend alle falde del Monte Conero. Nonostante qualche assenza inevitabile le lusinghe anconetane hanno comunque attirato nelle Marche i ravennati, Davide&Laura ed gli ex-Brexit, ormai rimpatriati, Matach e Littlelaura.

Per accogliere gli ospiti, per prima cosa, è stata predisposta una cena in terrazzo con gli invitati usati come cavie dai padroni di casa per testare un sughetto a base di moscioli e pomodorini, una fiamminga di sardoncini scottadito (prima assoluta) e un plateu di moscioli alla tarantina (4kg a dir la verità).

Considerando che alla fine non è avanzato praticamente niente, dobbiamo dedurre che il menu è stato apprezzato ed è stato completato alla grande con un bel prosecchino arrivato dal veneto ad accompagnare i biscotti della romagna e la cheesecake ai frutti di bosco preparata per l’occasione.

Un insieme di calorie fondamentali per affrontare bene l’intensa giornata prevista per il sabato che, in perfetto stile avventure, ha previsto una impegnativa escursione a Mezzavalle con l’imprescindibile stradello e una cena a Senigallia in concomitanza con il Summer Jamboree.

Halfvalley stiamo arrivando!

Halfvalley stiamo arrivando!

Muniti di ombrellone e pranzo al sacco il gruppetto, nonostante qualche scivolone di troppo, è sceso a valle e ha colonizzato un tratto della selvaggia spiaggia che unisce Portonovo al Trave.

La località è stata apprezzata dagli stranieri che hanno alternato per tutto il tempo bagni e relax. Stoppata la fame con un bel panino e integrata energia col mitico cono palla nel pomeriggio si è affrontato l’ostacolo che rende questa spiaggia unica, il ripido stradello che riporta a monte solo dopo una grassa sudata. Un ostacolo che screma inesorabilmente il pubblico presente in spiaggia selezionando solo gli individui fisicamente integri e fortemente motivati come appunto i nostri eroi.

Raggiunte le auto, lasciate in pieno sole ad una temperatura centigrada che superava i 40 gradi, si è potuti passare alla seconda fase del programma. Dopo una rapida sosta doccia è partita la missione Summer Jamboree il festival anni ’50 che attira a Senigallia ogni anno migliaia di persone al ritmo di boogie woogie e Rock’n Roll.

Anche qui la parte culinaria ha il suo doveroso spazio e un inaddentabile hamburger american style è quello che ci vuole per buttarsi nel clima festaiolo. Tra balli sincronizzati, pin up, marinai e auto d’epoca si fa in un attimo l’ora di ritornare a casa.

Un bagnetto al Passetto ci sta!

Un bagnetto al Passetto ci sta!

Archiviato il “sabato alla grande”, l’inaspettata pioggia della domenica mattina ha rovinato un po’ i piani di Vlao che è stato costretto a varare un piano alternativoTutto sommato è andata bene così, non sarebbe stato giusto mandare a casa gli ospiti senza nemmeno far loro visitare i luoghi clou del capoluogo marchigiano. Il piano B infatti ha compreso una visita turistica all’Arco di Traiano, a Piazza del Papa, alle Tredici Cannelle, al Duomo di San Ciriaco.

Nelle vesti di cicerone Vlao ha guidato il gruppo concedendogli, nel finale, anche un bel bagno al Passetto nelle acque fresche dell’Adriatico raggiunte con l’ascensore da poco restaurato… scusate se è poco… in spiaggia con l’ascensore… nemmeno fossimo a Dubai !

Il tutto non poteva che concludersi con una bella mangiata di pesce ed il classico selfie coi piatti ormai vuoti. Al rompete le righe tutti soddisfatti, è stato bello passare qualche giorno insieme e rispolverare episodi dell’avventura passata insieme in Thailandia.

Potrebbero interessarti:

Share |

Lascia un commento