Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
  • Australia Pt.4 – Territori del nord, swag e crazy animals

    Il volo Airnorth verso Darwin prevede un folkloristico scalo in uno sperduto aeroporto in mezzo alla vegetazione con ben due gate, uno per scendere e uno per risalire poco dopo. Giusto il tempo di una sosta toilet per battezzare la penisola di Gove e via. Espletate le necessità fisiologiche Vlao e Martimarti giungono a Darwin dove, in attesa di aggregarsi ad un tour organizzato per la visita dei parchi Kakadu e Litchfield, alloggiano in un lussuoso hotel a gestione cinese con […]

  • Orinatoi, boccali truccati ed altre amenità

    Sicuramente capiterà anche a voi di vedere, mentre navigate su internet o su Facebook, pubblicità calibrate in base ai vostri gusti, o meglio in base alle vostre ricerche. A volte capita che questi consigli per gli acquisti si spingano un po’ oltre fino a segnalarvi articoli dei quali non conoscevate nemmeno l’esistenza. Vlao, per esempio, si imbatte spesso nel banner pubblicitario di Aliexpress, sito cinese dal quale è possibile acquistare una moltitudine di gadget alcuni dei quali indubbiamente geniali. Tra le proposte […]

  • Australia Pt.3 – Coccodrilli, casuari e crociere Vip

    E’ giunta l’ora di ripartire, direzione Cape Tribulation. A bordo di una scattante Hyundai Accent, l’auto più brutta del pianeta dopo la Fiat Duna, la strada che si addentra nella foresta pluviale scorre via veloce. Perlomeno fino ad incontrare il fiume Daintree dove è inevitabile la sosta chiatta per attraversarlo da una sponda all’altra. Vlao e Martimarti approfittano della pausa per godersi una rilassante crociera alla ricerca dei coccodrilli che proliferano in zona. Così, a bordo di un avveniristico natante elettrico, accompagnati dal capitano, dal […]

  • Vlao e la Google Maps Timeline

    Non so se è arrivata anche a voi una mail da Google Maps Timeline con la cronologia del 2018… in pratica il gigante di Mountain View ha pedinato per tutto l’anno il vostro cellulare e quindi, di conseguenza, voi stessi e ha riassunto quello che avete fatto negli ultimi 365 giorni. Chiaramente tutto a seguito di un vostro più o meno esplicito consenso. I dati raccolti sono interessanti, io ho scoperto di aver visitato 105 luoghi, 39 città e 3 […]

  • Top of the Rock ’18

    Mentre il panorama musicale italiano è invaso dalla musica trap Vlao rimane fedele alla sua linea rock e non si fa contagiare dalle mode (orribili) del momento. Mode alle quali si sono conformati esperti musicali del calibro di Danco e Danske che, nonostante la loro veneranda età, non si rendono ancora conto di essere scaduti qualitativamente a livelli pattumieristici, ma perlomeno, saggiamente aggiungo io, evitano ormai da anni di postare le loro classifiche di fine anno per non correre il rischio […]

Duemilaotto

Postato da Vlao IL 2 Gennaio 2008 - 19:49 1 Commento

E’ arrivato anche il 2008

L’abbiamo salutato da Firenze… in piazza… più o meno… anche se in verità la piazza non c’era… o meglio ce ne erano troppe… Diversi palchetti e diverse attrazioni, una sorta di notte bianca… con la gente che vaga imbacuccata per le vie del centro senza meta…

Tanto di sombrero a Mirkovic e Sasù che l’hanno festeggiato in Messico… ma, non ci lamentiamo cosa dovrebbe dire allora Baletta??? a casa col viruz??? Dai su col morale Bale, i tuoi Campari non li ha toccati nessuno!

Top of the Rock

Postato da Vlao IL 29 Dicembre 2007 - 21:49 4 Commenti

E’ ormai ora di svelare la prima posizione:

Sigur Ròs

Hvarf/Heim + Heima

Eh si… al primo posto piazzo l’accoppiata CD + DVD… non ditemi che non vale, che non me ne frega niente… Avrei potuto mettere il DVD da solo, ma questa sì che sarebbe stata una palese incongruenza… così li accoppio insieme:

 

Il CD Hvarf/Heim è doppio e contiene nel primo disco (Hvarf) 5 traccie di cui 3 inedite, tra cui Hljómalind (che con sorpresa ho sentito per la prima volta alla radio, si… strano ma vero!) e Í Gær, veramente notevoli, e 2 tratte dal loro primo e meno noto album Von. Nel secondo disco (Heim) invece sono raccolti 6 brani live già conosciuti e riarrangiati per l’occasione in maniera acustica.

 

 

Il DVD Heima è veramente il pezzo forte… si tratta di una sorta di film/documentario sulla tournèe che i “nostri” hanno organizzato nel loro paese di origine, l’Islanda. Anche qui ci sono 2 dischi: il primo contiene il film vero e proprio, che racconta tappa per tappa, con immagini, spezzoni di canzoni e interviste, i vari concerti tenuti in luoghi davvero particolari e affascinanti (fabbriche abbandonate, valli sconfinate, piazze cittadine); il secondo raccoglie invece le canzoni in versione integrale e riesce a far apprezzare ancora di più la qualità e l’affiatamento di questa band che dai quattro elementi base arriva, in alcuni pezzi, ad esibirsi con 12-13 musicisti sul palco che suonano i più svariati strumenti dal violino, alla tromba, dall’organo alla mitica chitarra suonata con l’archetto. L’accostamento della musica raffinata e quasi mistica dei Sigur Ròs alle immagini della loro terra natale, insieme con l’originale scelta dei luoghi di esibizione fanno di questo DVD un vero spettacolo audio-visivo. Da non perdere!

Superclassifica 2007

Postato da Vlao IL 27 Dicembre 2007 - 18:36 8 Commenti
2. Radiohead - In Rainbows Dopo il mezzo passo falso di Hail to the Thief con il fiato sospeso ho scaricato da Internet In Rainbows pagandolo 2 Sterline seguendo la logica del "Paghi quanto vuoi..." non male come idea. Dopo diversi ascolti posso dire di essere soddisfatto, bell'album niente da dire... elegante e raffinato come da depliant... senza caduta di tono o canzoni inutili... e con qualche perla da aggiungere alla già ricca bacheca della band (All I Need su tutte) Quindi esame superato! Secondo posto più che meritato... E adesso non aspettiamo che il live. 3. Perturbazione - Pianissimo, Fortissimo Premetto che non sono ...

Babbino pensioned

Postato da Vlao IL 22 Dicembre 2007 - 17:20 3 Commenti
Venerdì è stato l'ultimo giorno di lavoro per Babbino... tutti si stanno chiedendo... "E adesso??? Che cosa succederà???". Le soluzioni sono molteplici, ma possono essere così riassunte:   Soluzione A: Io e mia madre ce lo ritroveremo a vagare in casa senza meta... starà un po' davanti al computer a gironzolare su internet e ad aggionare il suo blog (che vi consiglio se non per i contenuti almeno per le foto  Leo Blog), starà un po' stravaccato sul divano a guardare tutti i possibili telegiornali, e lo vedremo anche uscire con la macchina e fare ritorno a casa dopo 5 minuti...       Soluzione B: Si aggregherà ...

Corvo Rosso non avrai il mio scalpo!

Postato da Vlao IL 20 Dicembre 2007 - 18:58 1 Commento
Adesso che le scorte stanno per finire... è sempre più bagarre per aggiudicarsi l'ambito trofeo...   I più fortunati e raccomandati hanno già il pacco bell'e pronto e dormono sonni tranquilli... tra gli altri è guerra... c'è chi ha cominciato a prenotarsi a Giugno... chi manda in avan scoperta le anziane madri o le suocere... chi fa il doppio gioco spacciandosi per fedele cliente... Ma io mi chiedo ... che cavolo ci faranno tutti con queste maledette agende??? Per non parlare dei calendari... ce ne avranno milioni già a casa...   E' una specie di collezionismo, una soddisfazione personale... un po' come guadagnarsi lo scalpo ...

La frase del mese

Postato da Vlao IL 16 Dicembre 2007 - 17:01 3 Commenti
  "Niente... l'unico difetto mio... è che non c'ho la macchina!" Baletta, 15.12.2007  "Bar Mito"

Il Dolce Far Niente

Postato da Vlao IL 13 Dicembre 2007 - 14:32 3 Commenti
Ma quanto è bello alzarsi alla mattina quando uno non c'ha più sonno... senza sentire il suono della sveglia... facendo una bella colazione con i corn-flakes del Lidl e scoprendo che fuori della finestra c'è il sole e una giornata di ozio a disposizione???   E poi??? Che ne dite di gironzolare in internet e venire a conoscenza di notizie inutili come l'impresa dell'ex-pilota di F1, meglio conosciuto come Scucchia de Merda che "volato in Germania con il suo jet privato, accompagnato dalla famiglia e dalla guardia del corpo, per ritirare un cagnolino da regalare ai suoi figli, sulla via del ritorno verso l'aeroporto, si mette ...

L’omonimo

Postato da Vlao IL 5 Dicembre 2007 - 20:12 4 Commenti
Ore 16:47: sono ancora al lavoro... Il telefono squilla... numero sconosciuto.. ??? "Pronto?" "si ciao... Marco???..." "Si.." "Ciao sono Lorella (??? Lorella??? e chiccavolo è???)... non vai alla riunione? (alla riunione??? dechè???))" "Cosa???" "Alla riunione del comune ci vai???" "...ma ...mi sa che hai sbagliato numero..." "ah... ... ...si forse un omonimo... scusa..." "niente... ciao." Un omonimo??? un omonimo dechè??? dove cavolo l'ha preso il mio numero di cellulare??? bo... va bè... la mia povera privacy! Ore 19:05: sono a casa... relax... tornano i miei... "t'ha telefonato la tua collega???" "la mia collega??? Ma chi Lorella??? Ecco chi gli ha dato il numero..." ...

_RAD IOH E AD

Postato da Vlao IL 1 Dicembre 2007 - 19:05 7 Commenti
18 Giugno 2008 - Arena Civica - Milano Come prontamente anticipato dal lungimirante Bufalo, la band di Oxford torna in Italia dopo quattro anni... con una sola data. L'evento live del 2008, da non mancare a tutti i costi!   Quindi chi c'è... c'è!     Al via le operazioni per l'accaparramento del biglietto. In vendita da sta notte a mezza notte solo su internet, tramite il solito tichettone... o da Lunedì sul circuito tradizionale...   Il prezzo è proibitivo... ma non è altro che un particolare insignificante...   Già convocato Danco... che è già là... e il Bufalo... che ha l'anciato il sasso... Se qualcuno si vuole aggiungere... la ...