Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 24 novembre 2015 - 15:33
L'ultimo accampamento

L’ultimo accampamento

Cavolo, bisogna smontare la tenda… ma è l’ultima volta, è ufficiale. Tra qualche giorno ci mancherà questo rituale, cava i picchetti, scoperchia la tenda, smonta i tubi telescopici, piega ben bene, infilza tutto dentro l’apposito sacchetto.

Ci mancheranno anche le canzoni gospel che Nuno ci mette in loop per le prime ore del mattino e che noi accettiamo di buon grado pur di evitare il cd di musica africandeephouse che i nostri driver si passano giornalmente.

Per l’ultimo tratto di strada che porta fino a Windhoek Vlao, Martimarti e il ministro delle finanze sono fortunati, il cd incriminato, che contiene il singolo “Vamos a Bologna”, è stato abbinato alla macchina di Jambo e resta quindi a debita distanza dal lettore cd!

Sarà il ministro a fare da dj, con la sua playlist che va dagli Abba alle canzoni di Glee, passando per Negramaro e Britney Spears. Un sollievo per le orecchie, immaginatevi come poteva essere l’africanhouse!

Per la via del ritorno...

Per la via del ritorno…

Ci separa dalla capitale l’ultimo ostacolo, una ripida salita che per i nostri piloti equivale a scalare il Mont Ventoux in bicicletta. Per loro, è la pendenza in sé per sé ad essere una sconosciuta visto che la geografia namibiana la prevede di rado. Alle pendici della scalata sono preoccupati come lo saremmo stati noi se ci fossimo trovati ad affrontare una pista di sabbia per andare al lavoro. Per fortuna Nuno, con estrema calma, spiega a tutti che basterà mettere una marcia bassa e accelerare per arrampicarsi sulla cima. Con un po’ di scetticismo, tutti seguono il suo ordine e superiamo il valico in men che non si dica.

Sorpassato il gran premio della montagna, la ripida discesa ci porta dritti dritti dalla tedesca del Camping Hire che, nonostante il giorno di festa, si presenta all’appuntamento per la restituzione dell’attrezzatura tecnica che ci ha consentito di portare a termine la nostra avventuraIl cerchio si chiude definitivamente quando torniamo al punto di partenza, il nostro ostello con piscina dove avevamo dormito al freddo la prima notte.

Dritti alla meta

Dritti alla meta

Abbiamo il tempo di fare due passi per il centro, ma Windhoek non è tra le città più tranquille che ci è capitato di visitare. Ad ogni bancomat c’è una guardia e forse ci sarà anche un motivo. Intorno al nostro albergo c’è un recinto sembra di stare nella gabbia del T-Rex a Jurassic Park, altro che le ringhiere dei negozi di Swakopmund. Per di più, quando andiamo al distributore per lavare le nostre auto, rischiamo di diventare preda di un gruppo di energumeni che ci tiene d’occhio per tutto il tempo da una losca macchina senza targa. Per fortuna la presenza dei nostri autisti autoctoni ci permettono di cavarcela sani e salvi, ma se fossimo stati soli… qualche dubbio in più ci sarebbe venuto

Anche se non ci sentiamo proprio i benvenuti qui, non possiamo non concederci un’ultima cena coi fiocchi, che come la prima del lungo viaggio sarà a base di animali dell’Etosha.

Al nostro ristorante preferito incontriamo un altro gruppo di Avventure. Assomigliano a noi 16 giorni fa… all’inizio del giro… ancora non sanno se la zebra sarà buona o no… un po’ li invidiamo nella loro ignoranza… non hanno idea di quello che li aspetterà durante il viaggio, gli animali dell’Etosha, le Epupa Falls, gli Himba, la Skeleton Coast, lo Spitzkoppe, Swakopmund, Sandwich Harbour, Sesriem… ripensando a tutto ciò ci viene voglia di ricominciarema siamo anche stanchi e non vediamo l’ora di tornare a casa per riposarci e raccontare agli amici la nostra ultima bellissima esperienza.

 

NAMIBIA DISCOVERY 2015

Indice

Episodio 1 Il prologo link
Episodio 2 Etosha link
Episodio 3 Le Epupa Falls e il villaggio Himba link
Episodio 4 Skeleton Coast e Spitzkoppe link
Episodio 5 Swakopmund e Sandwich Harbour link
Episodio 6 Solitaire e Sesriem link
Episodio 7 L’epilogo sei qui
Extra Photo Album link
Share |
Categorie: all, sciapate, viaggi

Lascia un commento