Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 26 febbraio 2013 - 14:52

elezioni-urne-voto

Sono profondamente amareggiato. Lo so, chiamatemi illuso, dopo gli ultimi venti anni di votazioni non ho ancora capito com’è l’andazzo.

Mi aspettavo di tutto, che il PD non raggiungesse i numeri per governare se non con Monti, che Giannino con la sua barba e la sua laurea tarocca arrivasse al 15%, che Grillo sforasse il 50%, che Silvio con il suo 5% si comprasse tutti i parlamentari grillini e si autoproclamasse premier e papa a vita.

Ma cazzo il mentecatto col 30% di preferenze neanche nei miei peggiori incubi! Cosa deve fare quell’uomo per far si che gli italiani non lo votino? Deve uccidere qualcuno???

Eppure è così, ma la colpa di chi è??? Per fargli perdere consensi non è bastato il voto di protesta, l’astensionismo, i mille partiti, la neve, i meteoriti. Sempre e comunque quei trenta celebrolesi su cento continueranno a votarlo. Un demente che ne ha combinate di ogni… ha fatto votare al parlamento che Rubi era la nipote di Mubarak, ci ha fatto prendere per il culo da tutto il globo, ha fatto bubusettete alla Merkel, ha dato dell’abbronzato a Obama, fa le corna nelle foto di gruppo!

Eppure ogni volta lo votano! Si, io mi dissocio categoricamente e mi vergogno come un cane di far parte della base elettorale italiana e di poter essere scambiato per uno degli incoscienti che continuano a barrare imperterriti il suo nome.

Elezioni-2013-i-risultati

Purtroppo il voto è segreto e non c’è possibilità di capire bene chi sia l’elettore tipo del ciarlatano. Ho fatto un sondaggio su facebook, ma non sono riuscito a stilare un identikit preciso, questo perché chi vota Silvio o si vergogna (e fa bene) o non ha internet, probabilmente non sa leggere nè scrivere, o comunque non capisce uncazzodiniente, non ci sono altre spiegazioni. In Italia l’ignoranza è sovrana!

Ero giunto a pensare che fosse la democrazia a non funzionare, che un dispotismo illuminato poteva essere la soluzione migliore. Ma qui rischiamo davvero che l’illuminato sia Silvio! Sarebbe troppo rischioso.

Solo oggi ho scoperto l’arcano. Il problema è solo uno, e sta a monte, il suffragio universale!  Niente di più sbagliato del principio secondo il quale tutti i cittadini maggiorenni, senza restrizioni di ceto nè di istruzione e di sesso, possono partecipare alle elezioni politiche e amministrative. Chi ha avuto l’idea malsana di permettere di votare a qualunque idiota raggiunga sano e salvo la maggiore età???

Porca eva ci vuole un minimo di selezione all’ingresso, facciamo un test d’ammissione alla cabina elettorale, porca zoccola basterebbe un test logico di quelli tipo “completa la serie numerica 1, 2, 3 e …” oppure domande di cultura generale tipo “di che colore era il cavallo bianco di Napoleone“. Sono sicuro che l’elettorato di Silvio si dimezzerebbe, certo rimarrebbe solo la crem de la crem di evasori, corrotti e puttanieri ma almeno solo quelli dotati di QI superiore a quello di un dromedario!

Share |
Categorie: all, opinioni

5 commenti

  1. danco ha detto:

    mi fa piacere che anche tu stia prendendo coscienza.

  2. michael ha detto:

    Mi prendesse un colpo se non lo dico da settimane che ci vorrebbe un test prima d votare! É il colmo ce il voto di persone che si informano, leggono, cercano un partito/movimento che rappresenti il più possibile le proprie idee valga quanto il voto di un qualsiasi cerebroleso che manco sa chi è la Fornero (x portare un esempio).

  3. Carlo ha detto:

    No Marco …credo che si dimezzerebbero di pari passo anche i votanti di altri partiti o movimenti (vuoi che procedo con dei nomi ? e non sono d’accordo che quelli che hanno rivotato il bugiardo puttaniere siano dei mentecatti ….sono semplicemente COMPLICI e così da oggi in poi bisogna chiamarli ….potrei farti un po’ di nomi di persone che conosci molto bene ….e nessuno di questi è mentecatto ! hanno semplicemente odio e paura : delle tasse , dei negri , dei comunisti …..sono 20 anni che lo vado ripetendo e devo ancora trovare uno che mi smentisca ! Se facessi quel test è più probabile che restino fuori i “contro” ……i “pro” sanno tutti (o quasi) abbastanza perfettamente il perché lo hanno votato ….solo che non lo confesseranno MAI !! Ti diranno che hanno votato l’imprenditore , il self-made man , il persuasore , il telegenico , la vittima della magistratura , il liberale , l’anti-statalista …..in realtà sanno perfettamente che hanno votato il “malfattore” e lo hanno votato proprio perché è TALE ! Un saluto …..teniamoci forte …….. il peggio non è MAI morto .

  4. michael ha detto:

    e cmq con un test così anche il M5S a stento avrebbe superato il 10%

  5. Vlao ha detto:

    Si… bisogna stare attenti a non farlo troppo difficile…

Lascia un commento