Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 12 settembre 2011 - 18:37

Remember Me

Remember-me-300Probabilmente il fatto che non sapessi che Robert Pattinson fosse l’idolo delle teenager di tutto il mondo per il suo ruolo da vampiro in Twilight, mi rendeva un po’ fuori dal mondo, ma devo confessarvi che questi esseri dentati, non li digerisco, non li voglio digerire proprio. La mia ignoranza però mi ha permesso di vedere Remember Me senza pregiudizi di sorta, valutandolo per quello che è, indipendentemente dalle star amate/odiate presenti nel cast. Una storia d’amore che come tale sa di già visto, ma nel suo complesso il film funziona e si accapparra tutto il mio apprezzamento nonostante non mi ritenga un amante del genere. Il finale spiazzante da quel tocco, di tristezza, in più che fa fare il salto di qualità alla pellicola.

Black Swan 100x140 (no gglobe)_bassaIl Cigno Nero

Cosa manca a Darren Aronofsky per essere uno dei miei registi preferiti? Niente, infatti gli sarebbe bastato quel pugno allo stomaco di Requiem for a Dream per esserlo ad-honorem, ma i lavori successivi tra bassi, l’Albero della Vita e alti The Wrestler, non mi davano garanzie sulla sua effettiva bravura. Con questo Black Swan però ritorna ad altissimi livelli e mette la firma su un vero filmone togliendomi qualsiasi dubbio. Una “rivisitazione” del Lago dei Cigni in chiave moderna attraverso la storia di una ballerina (interpretata da Natalie Portman giustamente premiata con l’Oscar 2011 come migliore attrice) e della sua metamorfosi interiore.

la-vita-facile-300

La Vita Facile

Ogni tanto un film italiano da non buttare si trova, bisogna cercare a fondo però! Ero indeciso tra segnalarvi l’ultimo di Checco Zalone, Che bella giornata, che comunque vi consiglio per farvi qualche risata, e questo la Vita Facile di Lucio Pellegrini. Alla fine ho optato per il secondo se non altro per la bella ambientazione africana che sa tanto di Avventure nel Mondo. La storia non c’è bisogno che ve la racconto, tanto la capite da soli anche senza il mio sostegno 🙂 , vi garantisco però che, se mi date retta, passerete un paio d’ore di svago e relax senza dovervi impegnare troppo.

Share |

Lascia un commento