Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 7 gennaio 2011 - 17:10

Puntuali come le stagioni arrivano i periodi dell’anno dedicati alle collezioni più stravaganti.

Non so se ci fate caso, ma solitamente a settembre/ottobre, di ritorno dalle ferie, e a gennaio/febbraio, di ritorno dalle feste, comincia il bombardamento televisivo di quelle catene di raccolte varie, quelle per intenderci che si acquistano dal giornalaio, quelle la cui prima uscita costa dueeuroenovanta e le successive 67 novantanoveenovanta, come peraltro chiaramente indicato in caratteri cirillici illeggibili nella parte bassa dello schermo.

Bhè, Vlao va pazzo di queste cose, e da piccolo ha sempre sognato di dedicare una vetrinetta ad ogni singola collezione.

In passato ha intrapreso qualche raccolta, come ad esempio quella delle schede Auto da Collezione, ma dopo un paio di uscite si è malinconicamente reso conto che il gioco non valeva la candela. Va bene spendere 3 mila lire per le prima uscita con tanto di 15 schede e raccoglitore in finta pelle, ma poi aggiungere otto mila lire ogni volta per 99 uscite sarebbe stato improponibile o quantomeno economicamente poco arguto.

Siccome notoriamente Vlao quello che inizia lo finisce, la sola vista di quelle sparute schede abbandonate sulla libreria gli provoca quella triste sensazione di progetto non portato a termine.

Per ovviare a ciò, Vlao ha deciso di cambiare tattica, ha deciso di recuperare il raccoglitore in finta pelle e renderlo il primo articolo di una nuova collezione di più ampio respiro: La collezione delle prime uscite di qualsiasi collezione che il giornalaio più fornito gli sappia proporre.

Vlao ha deciso che a partire da questo 2011, stanzierà a bilancio preventivo un budget che gli permetta di  comprare ogni prima uscita che si rispetti, senza distinzione di argomento, sesso, razza e religione.

Già domani mattina si sveglierà presto per il giro delle edicole sperando di trovare la rotaia e la carrozza Corbellini di Costruisci la Ferrovia Italiana in miniatura, il primo dei Santini da Collezione San Francesco e soprattutto il primo numero di Minerali e Pietre Preziose di grandi dimensioni dedicato all’oro!

Non mancherà poi di procurarsi il primo estratto di Giochi di abilità in legno (che potrebbe anche chiedere in comodato al Cometa), orologi da tasca, penne da leggenda e perché no di… Facilmente Perline.

E tutto questo è solo l'inizio perchè la sua collezione non deve avere confini e dovrà, un giorno, comprendere tutto lo scibile umano!

Share |
Categorie: all, sciapate

8 commenti

  1. BARTELT ha detto:

    anche a me piace “costruisci la ferrovia italiana in miniatura”!

  2. NICOLINA ha detto:

    Ahahahaah…
    Io ho la collezione “Specialmente Dessert” COMPLETA di raccoglitore ad anelli, con tanto di stampini per biscotti e tartellette, siringa per dolci, coni per cannoli ecc ecc..
    Se Vuoi (Ma ci devo pensare..) posso regalarti la primissima uscita! 🙂

  3. danske ha detto:

    vogliamo parlare di macchine movimento terra? la raccolta completa di 30uscite quindicinali a 13€ cad.

  4. Vlao ha detto:

    @ Bartelt: costruisci la ferrovia italiana in miniatura piace a molti.
    @ Nicolina: mi sento un po’ in colpa a menomarti la collezione, ma il cono per cannolo lo accetto di buon grado come rappresentante di Specialmente Dessert.
    @ Danske: macchine movimento terra ha il suo perchè!

  5. danske ha detto:

    la classifica dei dischi?

  1. […]  Colleziona le prime uscite: Il nuovo hobby di Vlao si rivela più impegnativo del previsto. […]

Lascia un commento