Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 2 gennaio 2011 - 16:52

Ho rispolverato a ritroso l'archivio dei post per poter fare un bilancio del 2010 che ci ha appena lasciato. In fondo non c'è nient'altro di meglio che ricordare l'annata attraverso le puntuali e fedeli registrazioni del blog dove è possibile ritrovare tutti gli avvenimenti che hanno, con intensità diversa, colpito il blog, Vlao e il mondo intero.

Nella prima categoria è senza dubbio da segnalare il trasloco del blog (2 Anni 4 Mesi 27 Giorni), il passaggio da Splinder a WordPress è stato sofferto, duro e problematico, e convincere i quattro lettori del vecchio Vidrar Vel Til Loftarasa a cambiare l'indirizzo sui preferiti non è stata cosa facile, ma d'altronde, le infinite possibilità che dà questa nuova piattaforma valgono lo scotto della perdita di qualche pigro lettore (tra parentesi, non so se avete testato la galleria fotografica presente nel menu Foto album qui sopra).

Tra le cose che hanno colpito Vlao di persona, invece, c'è senz'altro da includere il passaggio dagli enti agli enta, un traguardo che si taglia una sola volta nella vita (Trenta x 3). Da menzionare poi il fantastico viaggio in Tanzania (La Tanzania dalla A alla Z), quello altrettanto memorabile in Scozia (Scotland '10), ma anche le altre piccole cose che lasciano un buon ricordo del 2010 come il weekend a Firenze (12/14 Febbraio 2010) o il torrentismo (Forra di Rio Freddo).

Tra gli avvenimenti che hanno sconvolto il mondo, oltre che Vlao e conseguentemente il blog, abbiamo: l'ennesima mancata dipartita del premier (Berluception); la neve ad Ancona (Il nevò) e tre disgrazie di mastodontiche dimensioni che anno coinvolto il mondo dello sport. Uno: il passaggio dell'Ancona dalla Serie B all'Eccellenza (Desolazione biancorossa), ferita ancora aperta e sanguinolenta. Due: il fantastico mondiale africano che ha riportato l'Italia con i piedi sottoterra (Trova l'intruso). Tre: il triplete dell'inter di Mourigno (Worst Case Scenario), diventato quadriplete con la leggendaria vittoria in Intercontinentale con i congolesi del Mazembe.

Oltre a tutto ciò, che potete rivivere nelle istantanee registrate in queste pagine, mi piace ricordare anche articoli di "pregevole fattura" come Collezione Lidl oggetti utili 2010; Dal mafioso; Ol Doinyo Lengai; Regginball; Speciale Quattroruote: Octavia Vs Insigna.

Si coglie l'occasione per ringraziare della preferenza accordata tutti i lettori, assidui e casuali, che hanno sprecato il loro preziosissimo tempo a leggere queste immonde sciapate. Un particolare apprezzamento va a tutti coloro che hanno partecipato al blog con messaggi e quant'altro rendendo questo "passatempo" una cosa veramente unica!

Share |
Categorie: all, sciapate

6 commenti

  1. NICOLINA ha detto:

    Il mio preferito: DAL MAFIOSO
    Fantastico…

  2. BARTELT ha detto:

    Worst case scenario……Best case scenario!

  3. NICOLINA ha detto:

    (PROVA)

  4. NICOLINA ha detto:

    Ahahahaah….Funzionaaaaa!!! 🙂

Lascia un commento