Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 7 dicembre 2010 - 16:59

La speciale presenza nel paese natio di Bartelt è scusa buona e giusta per l’organizzazione dell’ennesimo Monday Night.
Presenti alla serata di gala, oltre al bancario in esilio Bartelt, il cassiere a scadenza Anto80,  lo statale fannullone Vlao, l’assicuratore giraMarche Greg.
Diverse e pesanti invece le defezioni, dal commerciali$ta Danske, febbricitante, a  mister Winx Danco impegnato fino a tardi nelle pulizie natalizie, per finire con l’imprenditore Zizza che però ci degna della sua preziosa presenza nel dopo cena.

Come da tradizione ci si ritrova al Saint Monique, dove ci attende il classico menu Darbula, Panzerotta, la new entry Dieghita senza radicchio, fritto misto, birrozze, dolcetto e digestivo che, rispetto ad un paio di settimane fa, ci costa 5 euri a zocca in più… paghiamo a caro prezzo la mancata contrattazione ad opera del rabbino Danske.

Come succede ultimamente, visto il periodo nero dell’Inter e i diversi esponenti neroazzuri presenti in sala, si glissano sapientemente i discorsi calcistici di primo livello ricadendo miseramente a discutere di serie inferiori come la fantomatica seconda categoria di Anto80 (zero minuti all’attivo in stagione e in procinto di rescindere il contratto) o la serie eccellenza del dirigente Zizza (sempre più votato al fotovoltaico).

L’argomento lavorativo tocca tasti dolenti, con Bartelt rassegnato ad essere l’ultimo dei marchigiani a Firenze, Greg impegnato a calcolare il chilometraggio astronomico della sua cara Giulietta, Vlao a perfezionare le traiettorie per diminuire il tragitto Torrette-porto Anto80 a trovare scorciatoie per Osimo Station che non prevedano partenze in salita.

Tra matrimoni, ponti, pokerozzi e gaff varie, la serata passa veloce e arriva troppo presto l’ora di andarsene a casa per noi poveri lavoratori. Lasciando il locale non ci stupiamo di notare lo sbuffo di sollievo della cameriera che si è detta pronta a cambiare il turno del lunedì con qualsiasi altra cosa pur di evitare di sorbirsi i nostri Monday Night ancora una volta.

Share |
Categorie: all, cenozze, lavoro, sciapate

3 commenti

  1. danske ha detto:

    cazzo! 25€ procapite? per lo stesso menù di 15gg fa? che aumento del PIL per il st.monica! Manco silvio riesce a fare tanto…

    io l’ho detto che c’è qualcosa che non va in quel posto… me aumenta il conto e me cala la passera! NO WAY!

  2. BARTELT ha detto:

    NO ALLA PASSERA, SI AL SANTA MONICA!

  1. […] e Anna di Roma e Aquila e Priscilla collaboratori di San Paolo, si aggiunge Santa Monica (link) che per poco non fa scatenare la risarella generale. Per fortuna Vlao riesce a non incrociare lo […]

Lascia un commento