Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 14 settembre 2008 - 20:44

Accade raramente, ma accade…

 

 

Nemmeno La Bagala avrebbe scommesso un euro sulla vittoria di un gran premio di F1 da parte della Toro Rosso… la ex Minardi che in vent’anni e passa di storia al massimo si era piazzata quarta… anche quando nel Granpremio di Indianapolis del 2005 si presentarono al via solo 6 vetture e i “nostri” arrivarono 5° e 6°!

 

Ma lo sport è bello per questo, perchè ci regala avvenimenti inaspettati, e cosi il giovane Vettel, al termine di una sessione di prova caratterizzata da “meteo avverso” si ritrova in Pole Position… già a questo punto lui e tutto il team festeggiano come forsennati… ma non sanno ancora, e nemmeno lo immaginano, che la gara andrà anche meglio con il tedeschino che riesce ad imporre il suo ritmo e portare a casa quella coppa tanto inaspettata quanto meritata.

 

Peccato che il 99% delle volte vincono sempre gli stessi… è un discorso a 2 massimo 3… Ferrari o McLaren Juve (a parte qualche problemino), Milan (anche se è ultimo in serie A), Inter (lo so… strano… ma gli ultimi anni dicono così…), Nadal o Federer, o addirittura non c’è proprio il “discorso” vedi Bolt e Phelps alle ultime Olimpiadi.

E’ una gioia quando la Grecia vince l’Europeo… il Verona lo scudetto… l’Ancona va in Serie A… la Mongolia vince la medaglia d’oro… la Toro Rosso vince un GP!

 

Vincere ogni tanto dà più gusto che vincere sempre…

…fermo restando che perdere sempre non è il massimo!

Share |
Categorie: all, opinioni, sport

4 commenti

  1. Danske ha detto:

    red bull / red bridge

  2. utente anonimo ha detto:

    Vedo che non hai citato la MotoGp…in effetti hai ragione…non ne avevi due di piloti da mettere!!

    L’uomo del giudizio nel giorno del diluvio universale della MotoGP…GRANDE VALE!!

    Punto Plus

  3. utente anonimo ha detto:

    …ohhh a leorol gli hanno fatto fuori un’altra volta il blog! che delinquente!

    danske

Lascia un commento