Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 23 maggio 2018 - 14:57

E con il campionato di Serie A va in archivio anche la stagione fantacalcistica 2017-2018Un’annata ricca di soddisfazioni per le compagini anconetane partecipante alla Master League Fantacalcio (link).

Dinamo Erceg ed FC Eliechia sono state entrambe promosse, La Dinamo di Vlao approda per la prima volta in serie A e mette in bacheca la seconda promozione in due anni di iscrizione alla lega.

FC Eliachia di Rouge passa invece dalla C alla B con un’annata da incorniciare che la decreta prima squadra del torneo per fantamedia. Per entrambe il secondo posto nel girone da 12 squadre non basta a festeggiare il titolo di serie, ma garantisce comunque la qualificazione ai gironi della prossima Champions League.

Oltre che in campionato le due formazioni hanno fatto una fantastica annata anche in coppa portando a casa due ambitissimi trofei.

La Dinamo Erceg infatti si è aggiudicata la MLF Cup vinta in una rocambolesca finale finita solo ai rigori r ad oltranza per giunta. Fatale l’errore dal dischetto di Rugani 5.5 per Rhoan the Brave e la freddezza dagli undici metri di Stoian che con il suo 6,5 in pagella ha regalato il primo trofeo in bacheca alla squadra di Vlao che si riscatta dopo la finale di Junior League dell’anno scorso persa ai rigori, e contro ogni pronostico, nel derby con FC Eliachia.,

FC Eliachia, dalla sua, si conferma regina di coppe e aggiunge come secondo trofeo al suo personale palmarès una bella Europa LeagueUn percorso brillante ha portato la compagine allenata da Rouge alla finale unica contro i Tori Brianzoli. Nella partita più importante della stagione la squadra però non è andata oltre ad un misero 64,5 che clamorosamente le è bastato per alzare la coppa visto il penoso 53 racimolato dai tori.

Il blocco Lazio formato da Ciro Immobile, capocannoniere di serie A con 29 goal, Stefan De Vrij, difensore da 6 goal, e Senad Lulic sono il comune denominatore che ha spinto in alto Dinamo Erceg e FC Eliachia, ma sono tanti i nomi che meritano di essere festeggiati per aver contribuito fattivamente alle splendide cavalcate stagionali.

Ora il meritato riposo estivo, con il mondiale senza Italia e il calciomercato d’Agosto che ridisegnerà la Serie A, c’è ancora parecchio tempo per scegliere le riconferme e preparare l’asta di settembre dove chissà se verranno coinvolti anche Bartelt e Zander reduci del mitico Torneo12 e rimasti fermi ai box per questa stagione…

Dinamo Erceg

FC Eliachia

1-Handanovic (INT)  1- Allison (ROM)
2-Toloi (ATA)  2- Koulibaly (NAP)
3- De Vrij (LAZ)  3- De Vrij (LAZ)
4- Miranda (INT)  4- Castan (CAG)
5- Parolo (LAZ)  5- Chiesa (FIO)
6- Veretout (FIO)  6- De Roon (ATA)
7- Lulic (LAZ)  7- Lulic (LAZ)
8- Castro (CHI)  8- Barberis (CRO)
9- Immobile (LAZ)  9- Immobile (LAZ)
10- Inglese (CHI)  10- Insigne (NAP)
11- Lapadula (GEN)  11- Paloschi (SPA)
12- Padelli (INT) 12- Meret (SPA)
13- Castan (CAG) 13- De Silvestri (TOR)
14- Felipe (SPA) 14- Felipe (SPA)
15- Stoian (CRO) 15- Giaccherini (CHI)
16- Padoin (CAG) 16- Padoin (CAG)
17- Farias (CAG) 17- Birsa (CHI)
18- Kowncki (SAM) 18- Defrel (ROM)

Share |
Categorie: novità, sciapate, sport

Lascia un commento