Vidrar Vel Til Loftarasa

Ora Vlao abita qui

bookmark bookmark
Vlao il 14 novembre 2017 - 21:36

Continua il processo di disintegrazione delle squadre di calcio tifate da Vlao.

pallone-sgonfioDopo l’ennesimo fallimento estivo dell’Ancona, sprofondata dalla serie C alla prima categoria, Vlao pensava di aver toccato il fondo in ambito pallonaro.

Il dover pensare che i biancorossi, quest’anno, si trovassero ad affrontare corazzate del calibro di Borgo Minonna, Portuali, e San Biagio è stata una bella tortura. Ma vedere addirittura perdere i dorici in tv con Le Torri Castelplanio (n.d.r. Vlao non ha ancora  abbastanza pelo sullo stomaco per presentarsi allo stadio e tifare Mastronunzio & C.) è stato un vero calcio sugli zebedei.

Ma a tutto questo scempio non c’è fine.

Dopo lo zero a zero di ieri con la Svezia anche la Nazionale ha infierito sui sentimenti calciofili vlaoviani. Dopo quasi sessanta anni l’Italia non si qualifica ad un Mondiale di calcio.

Lutto nazionale. Desolazione totale.

Il mondiale di Russia vedrà alla partenza Senegal, Panama, Iran, Arabia Saudita, Giappone, ma non gli azzurri. Vlao si immaginava già le serate a base di pizza, birra e nazionale ed invece niente… il calcio continua inesorabilmente a sparirgli dai dintorni

Sarà forse il caso di cambiare sport???

Oppure no… potrebbe essere un’inerzia da sfruttare… qualsiasi compagine calcistica che Vlao appoggi si trasforma miseramente in cenere… ah ah ah ah… sarà mica il caso di concentrarsi su qualche altra squadretta???

Per una volta si Vlao… lo devi fare… lo devi dire… alla massima potenza…

FORZA ASCOLI! FORZA PICCHIO!

Potrebbero interessarti:

Share |
Categorie: novità, opinioni, sciapate, sport

Lascia un commento